Nani: "Hamsik non è una sorpresa, interprete perfetto per Sarri"

Adjust Comment Print

Abbiamo fatto 99 punti in un anno, e ne siamo orgogliosi. Finisce tutto lì, abbiamo la consapevolezza che per garantire un futuro di livello al Napoli dobbiamo conquistare anche quest'anno la Champions League: fare 48 punti è importante nel girone d'andata per questo obiettivo. Il pallone gli batte sul petto e poi c'è Hamsik che la tocca prima a trenta centimetri di distanza. Abbiamo preso solo un tiro nello specchio della porta e dovevamo chiudere la partita perché abbiamo avuto anche 7-8 palle goal. Non è quello che pensate voi.

"Non deve pensarci, contro la Sampdoria ha fatto tre assist e ci ha fatto vincere la partita". In ogni caso, anche se avessi 3 attaccanti centrali, Dries con me giocherebbe sempre. I ricordi di due stagioni fa e dei 36 gol di Gonzalo Higuain che non bastarono a finire davanti alla Juventus sono ancora vivi nella testa dei calciatori e dei tifosi.

"Sì sono orgoglioso di questo traguardo e terrò questa maglia speciale sempre con me custodita come splendido ricordo".

Vittorio Cecchi Gori ricoverato in rianimazione per ischemia e problemi cardiaci
Il tutto è avvenuto nella giornata di ieri quando, nella tarda mattinata di Natale l'ex presidente della Fiorentina è stato ricoverato d'urgenza.

"Uno dei numeri più interessanti è quello relativo alla difesa". Lo stiamo inserendo di nuovo senza fretta, in maniera graduale. "Mi è piaciuta - dice - la prova della squadra e la sua reazione, ma sono incavolato per la svista dell'arbitro".

Sarri infine parla della sostituzione di Insigne: "Viene da un periodo di inattività".

"Mercato? Con Giuntoli ho parlato di un ruolo in cui secondo me siamo scoperti". Possiamo allargare la rosa prendendo qualche giocatore con caratteristiche diverse che potrebbero permettermi di proporre qualcosa di diverso. In questo momento vogliamo gestirlo così.

Comments