Capodanno con la Superluna

Adjust Comment Print

Stasera tutti con il naso in su.

Dopo i fuochi d'artificio di San Silvestro, a illuminare il cielo sarà la 'Superluna' che darà il benvenuto all'anno che verrà: il 1° gennaio è attesa infatti una luna piena e brillante, la più grande del 2018, che di sicuro entusiasmerà chi volgerà lo sguardo alle stelle.

Il 2018 si aprirà con la Superluna più grande dell'anno. "Sarà anche la più vicina (circa 1000 km più vicina rispetto allo scorso 3 Dicembre) e dunque più grande delle tre e dell'intero 2018, che ci riserva solo le due Superlune piene di gennaio, più due Superlune nuove, dunque inosservabili - aggiunge Masi - sebbene la differenza sia assai modesta e impercettibile". Questo evento avviene quando il nostro satellite naturale raggiunge la minima distanza dalla Terra, ossia il perigeo, e si trova in fase di plenilunio (luna piena).

"Superluna" non è un termine scientifico ma, con il suo carattere fortemente evocativo, è entrato a pieno titolo nel gergo comune.

Una Superluna da record darà il benvenuto al 2018
Capodanno con la Superluna

Se da una parte le eclissi solari sono eventi astronomici perfettamente ammirabili ad occhio nudo (adottando, però, particolari precauzioni al fine di proteggere l'occhio stesso), gli eventi che riguardano la sola Luna, spesso non sono molto visibili. La Luna descrive attorno al nostro pianeta un'orbita ellittica, perciò la sua distanza oscilla tra un valore minimo (perigeo) e un valore massimo (apogeo).

Capodanno con la Superluna, dunque.

Stando a quanto affermato da Gianluca Masi, un astrofisico del Virtual Telescope Project, il nostro satellite avrà una 'dimensione' superiore del 7% rispetto alla media e sarà anche più luminoso del solito. Nessun problema: il Virtual Telescope riprenderà la prima Superluna dell'anno mentre sale sull'orizzonte di Roma: la diretta è fissata per stasera, a partire dalle ore 17.00. sul sito www.virtualtelescope.eu. I prossimi appuntamenti con la SuperLuna cadranno a breve, il prossimo 31 gennaio, e poi dovremo aspettare il 21 gennaio 2023 ed il 25 novembre 2034.

Barcellona, Coutinho "annunciato" dalla Nike
Più di un indizio, dunque, se si considera che Nike è sia lo sponsor tecnico del Barça , sia dell'erede designato di Neymar in blaugrana .

Comments