Inter, Ramires ammette: "Io in nerazzurro? Sì, ci spero…"

Adjust Comment Print

Luciano Spalletti aspetta rinforzi per la sua Inter, ma il gennaio nerazzurro potrà vivere solo all'insegna di prestiti senza obbligo di riscatto per rispettare i paletti dell'Uefa Financial Fair Play. Spero che si possa arrivare ad un accordo e chissà, magari andare all'Inter. "Lo conosco da prima che andasse all'Inter". Quando l'Inter è venuta in Cina quest'estate non ho avuto modo di parlargli. Devo continuare a fare un buon lavoro ma sono un giocatore del Jiangsu. Sarei felice di tornare in Europa, se dovesse succedere sarebbe un bene sia per me che per la mia famiglia. Ma quello che ingolfa una trattativa apparentemente semplice tra due club della stessa proprietà è il nodo ingaggio: Ramires guadagna 10 milioni di euro ma ha affermato che "non dipende solo da me, bisogna soddisfare entrambi i club" e ha aggiunto che, pur non conoscendolo, "Spalletti è un grande tecnico".

Ramires Santos do Nascimento, noto semplicemente come Ramires è nato a Rio de Janeiro il 24 marzo 1987, è un calciatore brasiliano, centrocampista dello Jiangsu Suning.

Rifiuti:Comune, qualcuno specula su Roma
In totale sono circa 60 i siti che in tutta Italia (dalla Lombardia, all'Emilia Romagna all'Abruzzo) accolgono l'immondizia prodotta nella Capitale.

Direttamente dal ritiro in Spagna con i compagni del Jiangsu il centrocampista Ramires ha rilasciato alcune dichiarazioni a Sky Sport parlando soprattutto dell'interesse dell'Inter nei suoi confronti.

Comments