Il Presidente Mattarella a Catania

Adjust Comment Print

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella è giunto in viale Moncada nel quartiere periferico di Librino, a Catania. per visitare gli orti urbani. Al suo arrivo, è stato accolto dall'orchestra e dal coro di bambini dell'associazione Musica insieme a Librino, diretti da Alessandra Toscano, che hanno intonato la canzone 'La città dei bambini'. Ad attenderlo il presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci, il presidente dell'Ars, Gianfranco Miccichè, ed il sindaco di Catania, Enzo Bianco.

La visita a Librino assume significati particolari, in quanto, oltre a essere la prima in assoluto da parte di un capo dello Stato, avviene in coincidenza con un progetto riqualificazione delle strade e delle piazze del quartiere.

Quindi il capo dello Stato si è spostato alla rotonda che porta al nuovo ospedale San Marco e che sarà intitolata allo scomparso Carlo Azeglio Ciampi. Si tratta della 'House club' che e' anche luogo di aggregazione giovanile.

Vicenza, tifosi bloccano la Berretti: niente derby di coppa col Padova
Il Vicenza , società di serie C , sta attraversando una grave crisi economica che ha provocato l'assenza di liquidità. Non si giocherà la partita di Coppa Italia di Serie C Padova-Vicenza allo stadio Euganeo, prevista alle 14.30.

Il Capo dello Stato si recherà poi nella biblioteca Civica Ursino Recupero ospitata nell'ex monastero dei Benedettini, dove e'custodita, tra gli altri, la preziosa e rara Bibbia miniata del Cavallini, ritenuta tra le cinque piu' belle al mondo.

Infine, in serata, il presidente farà visita al teatro Vincenzo Bellini per assistere allo spettacolo "La rondine" di Giacomo Puccini, che darà il via alla stagione lirica del teatro. Mattarella ha incontrato diversi "proprietari" dei 13 lotti donati dal comune agli abitanti della zona per una libera coltivazione.

Comments