Studentessa italiana mette all'asta la verginità per pagarsi gli studi

Adjust Comment Print

Lo riporta il Sun aggiungendo che al momento l'offerta più alta è di un milione di euro.

È la stessa ragazza a raccontare la sua storia su The Sun, facendosi chiamare Nicole. Nell'occasione la giovane ha deciso di usare un nome fittizio per questioni di opportunità.

Matteo Salvini, nel proporre di riaprire le case chiuse tassando la prostituzione, si rivela per passatista, per nostalgico; a seconda di come lo si guardi, risulta un vieto sostenitore di un malcostume antiquato oppure un inguaribile romantico come Totò, che, in un vecchio film, strappava la carta da parati del suo nuovo appartamento per scoprire i familiari drappeggi della maison della sora Gina. Avevo una relazione con un uomo molto più grande di me ma ho deciso che avrei perso la verginità con l'uomo che amavo e che avrei sposato. La ragazza ha scelto questo metodo per raggiungere i suoi obiettivi: ovvero trasferirsi in Inghilterra per andare a studiare a Cambridge.

'Ho sempre desiderato avere una buona istruzione.

Vicenza, tifosi bloccano la Berretti: niente derby di coppa col Padova
Il Vicenza , società di serie C , sta attraversando una grave crisi economica che ha provocato l'assenza di liquidità. Non si giocherà la partita di Coppa Italia di Serie C Padova-Vicenza allo stadio Euganeo, prevista alle 14.30.

Una 18enne modella italiana ha deciso di fare un passo importante nella sua vita. E ancora: "Spero - ha detto la modella - di prendere il più possibile per finanziare i miei studi, aiutare mia sorella e la mia famiglia e comprare una casa ai miei genitori". Succede nel Regno Unito, ma la protagonista è una modella italiana di 18 anni.

Per ora si può dire che l'asta stia andando bene, visto che su internet qualcuno è arrivato ad offrire un milione di euro per trascorrere una notte con Nicole. La giovane ha deciso di guadagnare mettendo all'asta la sua verginità in un'asta sul web tramite un'agenzia di escort.

Nonostante la coraggiosa decisione, la ragazza ha fatto presente di avere un po' di agitazione: "Sono un po' nervosa ma anche tranquilla perché se un uomo è disposto a pagare così tanto per te, certamente deve essere una brava persona". La ragazza spera di avere la possibilità di parlare al telefono con il partner con il quale avrà il primo rapporto sessuale.

Comments