Carlo Cracco sposa Rosa Fanti. Incidente hot: la sposa resta in mutande

Adjust Comment Print

Lo chef stellato ha detto sì davanti al sindaco Giuseppe Sala.

Fabio Fognini si è qualificato agli ottavi di finale degli Australian Open
Un evento a suo modo storico, dato che non accadeva dal 1976 che agli ottavi di finale di uno slam approdassero due italiani. Serena Williams annuncia il ritorno sui campi dopo la gravidanza: giocherà il 7 marzo il torneo di Indian Wells.

Il celebre chef, noto al grande pubblico grazie ai programmi televisivi Masterchef Italia e Hell's Kitchen Italia, ha scelto come testimone di nozze il rampollo della famiglia Elkann, che attraverso Exor è proprietaria di FCA, Ferrari e della Juventus. Ma con prontezza lei ha riacciuffato l'orlo, ha sorriso, e ha proseguito fino all'ingresso... Cracco è prontamente intervenuto in soccorso della sua compagna e tutto si è risolto per il meglio. Probabilmente gli sposi hanno trascorso mesi a pianificare il giorno del loro matrimonio, per renderlo perfetto, ma, è bastata un'inezia a far diventare un "momento non scritto" come uno dei più memorabili scenari della loro cerimonia nuziale. Tra gli ospiti anche una delle amiche storiche della sposa, la conduttrice tv Camila Raznovich. La moglie di Cracco è stata così immortalata dai fotografi pesanti con il vestito completamente alzato e le gambe nude. "Carlo - ha concluso - è una persona da conoscere, altrimenti non si percepisce la sua umanità". Dopo la cerimonia, a porte rigorosamente chiuse, la cena con duecento invitati al ristorante "Carlo e Camilla in Segheria". L'auto suggella quindi il bellissimo rapporto di amicizia tra il fondatore e direttore creativo di Garage Italia e Chef Cracco, insieme a quello professionale che li lega dallo scorso novembre, quando hanno dato vita al ristorante Garage Italia Milano all'interno dello storico edificio di Piazzale Accursio. Da rilevare che le amiche di Rosa Fanti hanno riservato una sorpresa ai coniugi con l'esibizione di Lorenzo Licitra (vincitore di X Factor) sulle note di Who wants to live forever dei Queen.

Comments