Roma. Morta l'attrice Anna Campori

Adjust Comment Print

Anna ha raggiunto il suo amore, compagno e marito, Pietro De Vico con cui aveva condiviso vita e scene. Ad annunciarlo all'Ansa è proprio la figlia Alessandra: "Mamma è stata sempre una donna piena di energia molto amata e generosa, papà, anche lui attore se ne andato diciotto anni fa e anche mia sorella è morta sette anni fa", racconta commossa. Anna era Giovanna, suo marito Pietro era Nicolino e Giulio Marchetti il maggiordomo Battista. In seguito, entra a far parte di una modesta compagnia di prosa. Anna Campori è quindi protagonista della tv in bianco e nero, poi di nuovo cantante d'operetta e infine attrice di culto della migliore prosa di fine secolo.

All'età di 100 anni è morta Anna Campori, attrice dalla lunghissima carriera tra teatro di rivista, cinema e televisione. Nel 1951 intraprende la carriera cinematografica come caratterista, partecipando al film Una bruna indiavolata di Carlo Ludovico Bragaglia.

Napoli-Verdi, 15 giorni non sono bastati per decidere. Deulofeu aspetta e spera
La fidanzata di Verdi vota Napoli: Bellissima, ma non scelgo io. "Il giocatore dopodomani metterà il sigillo conclusivo". Oggi Cristiano Giuntoli incontrerà l'entourage del giocatore per discutere i dettagli della trattativa .

Con Totò interpretò il ruolo di "Concettina" nel leggendario film "Un turco napoletano" e il ruolo della moglie negli "Onorevoli" e nei "Tartassati". Tuttavia, le sue partecipazioni cinematografiche saranno rappresentate da ruoli marginali o di spalla. a negli anni la vogliono anche Steno, Dino Risi.

Anna Campori è morta: l'attrice è spirata a 100 anni e sei mesi, è nota per lo sceneggiato musicale degli anni '60 intitolato 'Giovanna, la nonna del Corsaro Nero'. Il 25 gennaio del 2001 viene invitata da Serena Dandini al Teatro Ambra Jovinelli, nel giorno della sua riapertura e insieme all'attore Carlo Molfese inscena un divertentissimo sketch. Questi tre personaggi erano presenti, con le loro divertenti vicende, in ogni puntata insieme ad alcuni ospiti d'eccezione. In totale si stima che abbia preso parte a circa 70 film, in più di sessant'anni di attività al cinema e in televisione. L'ultimo di essi risale al 2003 in Accidental Detective, anche se nel 2013 Daniele Lucchetti la volle nel volle in Anni felici per un'apparizione Cameo.

Comments