Nintendo Labo: aperti i preordini su Amazon Italia

Adjust Comment Print

La Nintendo del resto nacque nel 1889 proprio come manifattura di carte di Kyoto, ecco perché il ritorno alle origini. Si tratta di due kit composti da set di toy-con, fogli di cartone piegabili e incastrabili tra loro.

Inoltre, analizzando i primi 10 mesi di vita di tutte le console che sono state -e che sono tuttora- disponibili negli Stati Uniti, Nintendo Switch è stata quella che ha venduto più di tutte, con circa 4,8 milioni di unità. Un ritmo tale che potrebbe portare Switch ad essere la nuova regina del mercato dell'intrattenimento digitale. Ve ne avevamo già parlato in questo articolo, per poi avere la conferma che Nintendo Switch era diventata la console più venduta in Germania.

Nintendo Labo: aperti i preordini su Amazon Italia
Nintendo Labo: aperti i preordini su Amazon Italia

Avete intenzione di preordinare uno dei due kit da GameStop? I titoli saranno commercializzati nella forma di veri e propri kit che permetteranno, a partire da fogli di cartone pre-tagliati, elastici e corde, di realizzare i propri Toy-Con, è il nome prescelto per gli accessori fai-da-te, che abbinati ad un Nintendo Switch e ai relativi controller si trasformano in giocattoli interattivi. Queste potranno essere utilizzate in combinazione con dei giochi che ricreeranno varie situazioni.

Sta per fare il suo ingresso sul mercato un nuovo prodotto nel mondo dei videogame, vale a dire Nintendo Labo, con cui potremo toccare con mano un kit che andrà a valorizzare ulteriormente l'esperienza di utilizzo di console come la cosiddetta Nintendo Switch. Anzi quasi di fermarci, magari 3-4 ore (tanto è il tempo necessario per montare il pianoforte di cartone) per creare qualcosa, assieme.

Fabio Fognini si è qualificato agli ottavi di finale degli Australian Open
Un evento a suo modo storico, dato che non accadeva dal 1976 che agli ottavi di finale di uno slam approdassero due italiani. Serena Williams annuncia il ritorno sui campi dopo la gravidanza: giocherà il 7 marzo il torneo di Indian Wells.

Comments