Insegnante invia file audio 'spinti' alla studentessa

Adjust Comment Print

A Riccione un insegnante avrebbe mandato una serie di file audio con richieste sessuali esplicite a una ragazzina di 15 anni.

La ragazzina intanto pare che confidandosi con la mamma avrebbe ammesso di avere una relazione col docente, di cui si è detta innamorata.

Sembra che la studentessa si sia invaghita del prof.

Serie A, Sampdoria-Roma 1 - 1: a Quagliarella risponde Dzeko
Il club giallorosso è però quello contro cui la Samp ha vinto più partite in Serie A (38), con 33 pareggi a completare il quadro. La partita di Benevento, sul piano dell'intensità e della velocità, è stata quella che ci è costata di più fisicamente.

'Io non posso entrare nei pettegolezzi tra mamme' ha affermato il dirigente scolastico, aggiungendo che la scuola sta facendo il possibile per fare luce sull'incresciosa vicenda. In particolare sempre stando a quanto riportato da IL Messaggero, la Procura di Rimini avrebbe deciso di aprire un fascicolo. "Basta che non ci vedano", erano più o meno questi i contenuti dei messaggi vocali e non solo che sarebbero stati inviati dal professore a una studentessa.

Il dirigente scolastico dell'istituto superiore di Riccione, dopo aver appreso che il professore aveva inviato alcuni file impudici alla 15enne, ha raccontato tutto alla Polizia.

Comments