Uomini e Donne Over: pesanti critiche alla sfilata di Gemma

Adjust Comment Print

La rissa tra Tina Cipollari e Gemma Galgani nella puntata di mercoledì 24 gennaio di Uomini e Donne è stata una delle pagine di tv più trash degli ultimi anni. I due, legati in passato in una storia turbolenta durata circa 8 mesi, non hanno mai smesso di far parlar di loro: i continui ripensamenti di Gemma, le piccole speranze che le da ogni volta Giorgio, attraggono sempre di più il pubblico di Uomini e Donne, come fosse una lunga serie televisiva. Si parte dal recall della scorsa puntata, protagonisti Gemma, Giorgio, Raffaele e le incursioni di Tina. Ad innescare la discussione tra le due è stato il tentativo di Galgani di riavvicinarsi all'ex fidanzato, Giorgio Manetti. Ma l'interrogativo è d'obbligo, visto che ci sono per lei nuovi cavalieri pronti a venire in studio a consolarla.

La Galgani ha inoltre mostrato a Giorgio un braccialetto, regalatole dalla sorella, con la scritta "mainagioia": al termine di un alterco con una Tina, stanca di essere messa in mezzo nelle loro diatribe, i due vecchi fidanzati hanno avuto modo di chiarirsi meglio attraverso un ballo. La causa che ha scatenato la rabbia di Giorgio è stata la gelosia che la donna aveva nei suoi confronti. Solo dopo questa confessione, è arrivato per lei il momento della rassegnazione e dell'accettazione e pare stia pensando seriamente a chiudere definitivamente sia con il Manetti, sia col programma ideato e condotto da Maria De Filippi. Quando quest'ultima accusa la prima di essere 'invidiosa' di lei, la bionda non ci vede più e diventa un fiume in piena."Se dovessi essere invidiosa di qualcuno invidio me stessa". La cosa indispettisce Valentina che lo giudica inaffidabile e il cavaliere viene congedato anche da Donatella. Pensare di poter riconquistare Giorgio, non rassegnandosi al suo "no" categorico la sta facendo impazzire": "Tina Cipollari si confessa ai microfoni di Rumors.

Calciomercato Napoli, rilancio per Politano: 23 milioni più Ounas
Il calciomercato si sta decisamente scaldando negli ultimi giorni di trattative . De Laurentiis lo ribadirà a margine della riunione di Lega a Carnevali .

Uno scontro tanto violento non se lo aspettava neanche la padrona di casa Maria De Filippi, ormai abituata alle liti tra le due.

E' solo un discorso vecchio e obsoleto quello della storia clandestina tra Giorgio Manetti e Anna Tedesco?

Comments