Ausilio: "Vi spiego la trattativa per Pastore. Icardi? Non commento"

Adjust Comment Print

Nell'ultima giornata di mercato l'Inter non ha piazzato nessun colpo sul mercato e dunque, ha chiuso la sessione invernale con gli acquisti di Lisandro Lopez e Rafinha. "E questo l'avevo già detto nei giorni scorsi".

Ecco la parola magica, "Champions", un obiettivo da centrare ad ogni costo come ha ribadito il ds Piero Ausilio intervenuto a "Maracana" sulle frequenze di RMC Sport: "Siamo in linea con gli obiettivi di inizio anno, in piena corsa per la Champions e lì dobbiamo finire al termine della stagione". C'è stato l'interesse di un club ma non abbiamo approfondito la questione anche perché Spalletti conta tanto sul giocatore. Per quanto riguarda le voci sulla sua partenza, i fatti hanno dimostrato che non c'è stato mai nulla né da parte sua, né da parte nostra. "Rinnovo? Quando sarà il momento, ci siederemo e valuteremo".

Mino Raiola al veleno: "Mirabelli? Lui parla solo con gli uomini grandi"
Kean ne vale 75 allora. "Un giorno magari prenderò il diploma e potrò parlare con Mirabelli , ora non sono al suo livello". Infine, una stoccata ai piani alti del nostro calcio: "C'è ancora Tavecchio in giro, non siamo un paese serio".

"Icardi? Non commento il post ma il campo e il lavoro".

Comments