Brexit, dietrofront May: "Nessun accordo sui cittadini Ue"

Adjust Comment Print

Parlando ai giornalisti in occasione del viaggio in Cina, la Premier inglese Theresa May ha dichiarato che "ci sono chiare differenze tra le persone che sono giunte nel Regno Unito prima dellaBrexit e quanti arriveranno dopo l'addio".

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google.

I lavoratori dell'Inghilterra settentrionale sono destinati a pagare il prezzo più alto a seguito dell'espansione dell'automazione nel Regno Unito. Qualcuno, però, avrebbe la peggio: l'economia dell'Irlanda del Nord e delle regioni del Nord dell'Inghilterra, dove si concentrano le industrie automobilistiche, chimiche e alimentari. Ho avuto molti problemi con l'Unione Europea.

Stati Uniti, Trump: "Questo è il nostro nuovo momento americano"
Poi, la stoccata contro Obama per mantenere aperto il carcere di Guantanamo a Cuba. Il riferimento è anche alla gestione della crisi con la Corea del Nord .

La stragrande maggioranza dei vestiti e quasi la metà del cibo consumato nel Regno Unito, come scrive Bloomberg, sono importati. L'Inghilterra non ha le capacità e i mezzi per soddisfare la domanda del paese. "Il governo britannico ha una maggioranza molto risicata ed è appeso a un filo". Ha 48 anni e non è un politico tradizionale. Se il Regno Unito lascia l'UE senza un accordo, i rivenditori locali potrebbero certo vendere più carne prodotta nei confini nazionali, ma la cosa potrebbe spingere i costi. È lo stesso Michel Barnier, capo negoziatore dell'Unione europea nella trattativa sulla Brexit, a riportare la notizia sul suo profilo Twitter.

Nuovo scontro tra Theresa May e l'Ue sulla Brexit.

La presidenza a guida bulgara ha così esaudito la richiesta avanzata dai leader europei il mese scorso di definire "chiaramente" e con "precisione" i tempi del periodo di transizione, durante il quale - viene confermato - restano validi per Londra tutti i regolamenti comunitari previsti per ogni Stato membro, cosi' come continueranno ad applicarsi i meccanismi di controllo europei, tra cui anche quelli di competenza della Corte di giustizia europea. Ciononostante, l'Ue non potrà garantire al Regno Unito che trarrà benefici da tali accordi, dato che questa decisione spetta esclusivamente ai vari partner mondiali dell'Ue.

Comments