Treno deragliato, indagati i vertici di Trenord e Rfi per disastro ferroviario

Adjust Comment Print

Sono Vincenzo Macello, Marco Albanesi, Andrea Guerini e Ernesto Salvatore, tutti dirigenti e quadri dell'unità di manutenzione territoriale di Rfi. Anche per loro - come per i responsabili e i direttori operativi di Rfi e Trenord - l'accusa è quella di omicidio colposo plurimo e disastro colposo ferroviario.

Presto indagate anche le due società - Saranno iscritte nel registro degli indagati per la legge sulla responsabilità amministrativa degli enti anche Rete Ferroviaria Italiana e Trenord. Per due giorni gli agenti Polfer hanno perquisito le sedi a Milano e Roma e acquisito documenti e file, materiale che confluirà nella super consulenza disposta dalla Procura. La procura ha dato il via libera all'autopsia sul corpo delle tre donne morte nell'incidente: Giuseppina Pirri, Pierangela Tadini e Ida Maddalena Milanesi. E i controlli si sono concentrati sul pezzo di 23 centimetri saltato dalla rotaia; sui perni della piastra mancanti, sul tacco di legno sistemato provvisoriamente sotto al binario, anche se Rfi aveva poi preso le distanze, scrivendo in una nota che "l'utilizzo di spessori in legno non è previsto dalle normative tecniche e dai protocolli". Ci vorrà tempo comunque prima che la linea venga ripristinata completamente.

Monchi striglia la Roma: "Bisogna lavorare di più"
La situazione era chiara dal primo giorno? Bisogna guardare avanti per costruire una Roma più vicina a ciò che vogliono i tifosi. Come lui anche gli altri infortunati della Roma , Karsdorp , Schick , Luca Pellegrini e Gonalons , hanno lavorato a parte.

Le proteste. I pendolari che viaggiano abitualmente sulla tratta Varese Milano a bordo dei treni di Trenord hanno inviato una lettera ai sindaci della zona per lamentare i disagi degli ultimi giorni, dopo il deragliamento del treno nei pressi della stazione di Pioltello. Un questionario standard, uguale per tutti, con una serie di domande sui ricordi dei vari passeggeri sul momento dell'impatto e sulle altre fasi drammatiche dell'incidente.

Comments