Cagliari, Lopez: "Sono contento della prestazione di squadra"

Adjust Comment Print

Trotta trasforma dal dischetto spiazzando Cragno. I pitagorici falliscono il sorpasso ai danni della squadra di Lopez, ma mantengono due punti di vantaggio sulla terzultima.

In Chievo-Juventus contatto sospetto fra Cacciatore (che si fa poi buttare fuori il gesto delle manette), ma soprattutto nella giornata di domenica si sono verificati gli episodi più discussi: due grossi dubbi in Napoli-Bologna, goal chiaramente irregolare di Cutrone in Milan-Lazio ma non se ne accorge nessuno.

Ho sentito parlare della panchina corta, ma i ragazzi hanno dato risposte sul campo - le sue parole alla 'Rai' - Reazione forte? Il Crotone attacca per tutta la ripresa, il Cagliari con l'uomo in meno regge fino al 90', quando Ceccherini devia alle spalle di Rafael una punizione di Ricci. Nel finale doppia occasione di marca pitagorica: al 39′ Ricci si ritrova tra i piedi la palla buona per il raddoppio ma spreca tirando addosso ai cartelloni pubblicitari, e qualche minuto più tardi (43′) Nalini fa tremare la traversa con una bordata dalla lunga distanza. Il Cagliari, però, non si perde e trova il pareggio con una grande punizione dal limite di Cigarini, al settimo minuto di recupero della prima frazione.

Poco male, in teoria, ma il problema è che le altre si muovono. Nell'ultimo quarto d'ora gli squali tentano il tutto per tutto inserendo Budimir in avanti, Lopez avverte il pericolo e di conseguenza si copre levando un centrocampista (Cigarini) per lasciar spazio ad Andreolli.

Nainggolan si dichiara alla Roma: "Se non mi cacciano, firmo a vita"
Sulle differenze tra Di Francesco e Spalletti : "Caratterialmente il mister è più tranquillo di Spalletti ". Ho tutto quello che si può desiderare, non ci sono davvero motivi per cui andar via.

Marcatori: 30′ Trotta rig.

CROTONE (4-3-3): Cordaz; Sampirisi (46′ Faraoni), Capuano, Ceccherini, Martella; Benali, Mandragora, Barberis (71′ Budimir); Stoian (12′ Nalini), Trotta, Ricci.

A disposizione: Festa, Rohden, Aristoteles, Izco, Suljic, Pavlovic, Simic, Crociata, Ajeti, Simy. All. Espulso Pisacane (CA) al 47′ p.t. per gioco violento.

ARBITRO: Tagliavento di Terni.

Comments