Paternò: Matteo Salvini in città per la campagna elettorale

Adjust Comment Print

Immancabili i soliti attacchi alla presidente della Camera Laura Boldrini: "La Boldrini dice che 'non so tenere i miei?' Decideranno gli italiani, lei ha contribuito a trasformare l'Italia in un campo profughi". Decideranno gli italiani. Fortunatamente tra tre settimane non sarà più la terza carica dello Stato. Purtroppo è una violenza chiamata da altra violenza. "Ha esibito, nel corso di un siparietto su una precedente volgare gaffe di Salvini davanti al suo popolo di descamisados lumbard, un foglio di carta con scritto "#Donne non bambole gonfiabili", cosa che pochi matti pensano a parte l'ossessione delle femministe. Ma proprio Sky, con il suo approfondimento #Checkroom, ha verificato le dichiarazioni del leader del Carroccio dimostrando che i numeri forniti durante l'intervista sono molto lontani dalla realtà.

Il silenzio di questi mesi e l'avallo dato a comportamenti "primitivi, non ortodossi e contrari agli uomini e alle donne del Sud - continua - in aperto contrasto ai falsi proclami del leader Salvini, mi inducono a interrompere il percorso di ingresso nella Lega".

Ascesa e caduta di David Borrelli, da fedelissimo di Casaleggio a "fuoriuscito"
Borrelli è stato il primo consigliere eletto con il M5S in tutta Italia, entrando a Treviso . Il profilo personale di Borrelli non è invece aggiornato dall'ottobre scorso.

Per favore non ci venisse più a dire che la sua amministrazione è civica, fuori dalla logica dei partiti, ci spiegasse perché allora in tutte le occasioni di voto extra-comunale, si è sempre schierato con il centrodestra, un esempio è la mancata presenza all'assemblea sul bilancio della provincia. "Le richieste che mi hanno fatto oggi a Paternò o a Caltanissetta sono le stesse che mi fanno a Genova e a Padova - ha detto il deputato della Lega - Non abbiamo bacchette magiche ma chi sceglie questo simbolo sceglie il diritto alla normalità, cioè cancellare una legge sbagliata come la Fornero che sta rubando il futuro a milioni di italiani".

"Non vedo l'ora che arrivi il 4 marzo. Non credo ci sia un pericolo di fascismo, credo che ci sia un pericolo di una nuova forma di razzismo che si salda all'idea che certi problemi possano essere affrontati in modo ideologico e semplice con gli slogan". C'è bisogno di creare lavoro, di andare in Europa a difendere la pesca e l'agricoltura siciliana.

Comments