Inter, pazienza finita: Spalletti punisce la squadra

Adjust Comment Print

"Quando si allenerà con continuità durante la settimana".

"Sappiamo quali sono le sue caratteristiche". Bisogna crescere volta per volta, è difficile sterzare di colpo.

Non ci saranno né Icardi né Perisic. Però nella ripresa abbiamo cercato di fare la partita ma non riusciamo a gestire la palla come vorremmo.

"Se si riferisce a noi, siccome non è la prima volta - risponde Spalletti - dico che ha ragione perché la Roma poteva stare più in alto". Ho grande rispetto per Luciano, ho vissuto con lui un mese e mezzo ora sono concentrato sulla Roma. Ha saltato due allenamenti come al solito.

Perché qui entra in gioco l'Inter. Se domani gioca titolare?

Borja Valero sta attraversando una fase di appannamento.

Bologna: Fiorenzo Romagnoli morto in esplosione cantina. Maneggiava materiale bellico
Sul posto sono intervenuti per un sopralluogo anche il pm di turno Bruno Fedeli e il procuratore aggiunto Valter Giovannini . Una persona è rimasta uccisa a seguito di uno scoppio verificatosi nelle cantine di un edifico alla periferia di Bologna .

"Ci stiamo prendendo ciò che meritiamo".

AMBIENTE - "I depressi teneteceli lontano".

FRAGILI ATLETICAMENTE? - "No, e non lo siamo in generale". La strada che abbiamo fatto è quella per essere terzi, poi è chiaro che certe cose le dobbiamo fare ancora meglio. "I tifosi debbono fare il tifo per noi, per i giocatori". Nel fare qualcosa di più c'è da stare in campo più tempo, c'è da parlare più chiaramente di alcuni concetti che ci riguardano.

"Che risposte mi ha dato questa gara?" Ultimamente si era parlato di un possibile cambio. E questo, lo sanno bene tutti quanti in casa Inter, non è ammesso.

"Se parlate di rivoluzione a febbraio è una sentenza".

"Oltre alla prima squadra e a quella femminile, esiste un'Inter virtuale in cui militano giocatori che non fanno parte di questo gruppo". La farei allenare a qualche dirigente dell'Inter, quella squadra. Però poi quando si arriva in fondo il campionato dice la verità del lavoro che hai fatto e di quello che hai sviluppato. Qualcuno ve li dirà questi nomi di mercato, parlerò col presidente perché questa situazione non va bene, Qui c'è da lavorare e si parla di calciomercato? Manca ancora metà campionato e si parla già di rifondazione. "Cengiz deve migliorare nelle scelte ma sta imparando a giocare di squadra, i mezzi tecnici sono evidenti, la sua velocità di esecuzione al tiro e il modo di nascondere il pallone sono impressionanti". Sturridge si è infortunato, e se non restava Eder a toglierci le castagne dal fuoco non so cosa si mangiava.

Comments