Catanzaro, arresti per droga: 29enne crotonese uno dei principali fornitori

Adjust Comment Print

L'organizzazione criminale aveva il monopolio in città e nei centri del litorale ionico catanzarese, con stretti legami con potenti famiglie di 'ndrangheta della Locride e del Crotonese da cui si approvvigionava.

All'uomo viene contestata la pesante accusa di associazione a delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti, per lo più cocaina, che forniva all'organizzazione capeggiata da Santo Mirarchi, successivamente divenuto collaboratore di giustizia.

Genoa-Inter Streaming e diretta tv: come vedere la partita
Sono 101 i precedenti tra Genoa e Inter in Serie A: ben 51 le vittorie nerazzurre , contro i 21 successi dei liguri (29 pareggi). L'ultimo gol di D'Ambrosio in Serie A è stato proprio quello che ha deciso la sfida d'andata con il Genoa all'87° minuto.

La retata della polizia a Napoli contro il traffico di droga. In manette promotori e componenti di un'organizzazione in affari con i clan di camorra operanti nell'area orientale di Napoli. Le indagini degli uomini della squadra mobile hanno accertato che le sostanze stupefacenti arrivavano, in ingenti quantitativi, importata in prevalenza dalla Colombia, dalla Spagna e dall'Olanda, nonché che le destinazioni delle stesse erano, oltre al mercato "interno" del napoletano, ed in particolare nei quartieri di Ponticelli e San Giovanni, anche le piazze di spaccio di altre regioni italiane, ed in particolare di Massa Carrara, in Toscana, e Latina e Frosinone, nel Lazio. Jammer, 20 kg di cocaina, 20 kg. di hashish, 5 kg.di marijuana, denaro in contanti pari a circa 10000 euro, 170.000 euro in banconote da 20 euro false.Durante le operazioni sono state sequestrate anche 6 pistole di vario calibro, materiale da taglio e circa 70mila euro in contanti.

Comments