La Bild titola: "Il Bayern Monaco travolge il Besiktas"

Adjust Comment Print

Per i turchi era già una "mission impossible", è diventata una disfatta annunciata quando al 16' Vida si è fatto espellere fermando Lewandowski lanciato a rete: in undici contro dieci i bavaresi non potevano fallire e infatti hanno portato a casa la quattordicesima vittoria consecutiva tra campionato e coppe, la 22esima in 24 partite con Heynckes in panchina. Il ritorno si disputerà mercoledì 14 marzo, con inizio alle 20,45, in Turchia.

Succede tutto nella ripresa a Londra: il primo tempo si conclude a reti bianche, con il Barcellona che tiene maggiormente il possesso palla ma con il Chelsea che colleziona le occasioni da gol più pericolose, colpendo due pali con Hazard e Willian. Con quasi tutta la gara in superiorità numerica, i bavaresi abbattono il muro turco al 43′ con Muller. Dopo pochi minuti il Bayern raddoppia: al 53' Müller serve in verticale il polacco che a sua volta effettua un passaggio all'indietro per Coman che di destro batte Fabri. La sfortuna è ancora dalla parte del Chelsea, che al 41' colpisce ancora un palo e sempre con Willian: ancora un tiro con il destro dal limite imprendibile per Ter Stegen, ma altro legno.

Pyeongchang, giorno 11: sulle Olimpiadi si abbatte il ciclone doping
Protagonista proprio uno di quei 169 atleti russi considerati puliti dopo lo scandalo che ha travolto la squadra di Mosca.

"Il Bayern Monaco travolge il Besiktas". Il vantaggio dura meno di un quarto d'ora: Iniesta recupera un pallone vagante sulla trequarti, appoggia per l'accorrente Messi che non lascia scampo al portiere, firmando il definitivo pareggio al 75′. Quando giochi queste partite, contro avversari forti come il Barcellona, devi fare la gara perfetta per vincere. Avevamo giocato alla grande e meritavamo di piu'.

Comments