Francesco Monte, Magnolia frena: "Nessuna prova sugli spinelli all'Isola dei Famosi"

Adjust Comment Print

In seguito alle testimonianze audio che il tg satirico di Canale 5 ha fatto ascoltare ad Alessia Marcuzzi, Magnolia ha diramato un comunicato stampa in cui sostiene che la società produttrice de L'Isola dei famosi 2018 non è riuscita a raccogliere delle prove utili a confermare le tesi di Eva Henger. Si sente Caroletti dire: "Eva mi ha parlato di tanta roba, ma davvero?" L'ha detto a tutti che l'aveva presa", "Anche a Marco?", "Pure Marco, appresso a lui, "Lo ha detto all'autore e lui lo sapeva e l'ha mandata al massacro, ma come ha fatto a fidarsi?", "L'ha comprata in albergo e se l'è portata in casa". Francesco fumava tutto il tempo, dalla mattina alla sera. La Marcuzzi spiega anche il mistero delle telecamere che non erano tutte accese 24 ore su 24. "Nadia piangeva perché si svegliava tutta stonata" ha confessato Chiara nella registrazione trasmessa da Striscia la notizia. Ficarra mette in evidenza: "E' una dichiarazione clamorosa che la Marcuzzi non sottolinea". Nel filmato Alessia Marcuzzi ascolta attentamente e riconosce la voce della concorrente che non ha mai visto in studio dal momento che si è ritirata volontariamente dal programma la prima settimana. A nessuno sembra più importare di liti, storie d'amore, cocchi e prove settimanali, l'unico interrogativo che attanaglia (per far Auditel) i conduttori e le conduttrici Mediaset è "c'era la droga sull'Isola dei Famosi?". La fashion blogger è stata registrata da una terza persona mentre chiacchierava con il marito di Eva Henger.

Sony Xperia XZ2 e XZ2 Compact: Le specifiche tecniche in anteprima
Secondo quanto emerso in queste ore, la data di uscita dei nuovi smartphone di Sony sarebbe fissata per l'inizio del prossimo mese di marzo.

A questo punto, Magnolia Tv prende le distanze dalle affermazioni di Eva Henger, al punto tale da dichiarare di volersi tutelare (in sede legale?) contro da affermazioni ingiuriose lesive della serietà de L'Isola dei Famosi e del lavoro di chi produce il reality: "La produzione si riserva ogni ulteriore accertamento e tutelerà le proprie ragioni in caso di dichiarazioni che risultino lesive di Magnolia o che determinino discredito sull'operato del personale della produzione e sul programma".

Comments