Napoletani scomparsi in Messico, la svolta: arrestati 3 poliziotti

Adjust Comment Print

Non è raro, riferiscono i media, che gli agenti della polizia locale agiscano al servizio di tali gruppi.

L'uomo aveva precedenti in Italia per frode e vendeva generatori elettrici, apparentemente tedeschi della marca Bosch, ma in realtà cinesi. Da quanto si apprende da fonti locali, gli agenti avrebbero fermato Raffaele Russo, il figlio Antonio e il nipote Vincenzo Cimmino e poi li avrebbero consegnati ad esponenti della malavita locale.

"L'impressione è che in Messico si preferisca dare credito a queste menzogne solo per coprire la mancanza di risultati nella ricerca" concludono i parenti delle persone scomparse.

TORINO. Tre arresti per sette rapine nei negozi
Napoletani scomparsi in Messico, la svolta: arrestati 3 poliziotti

Nell'ambito di questo scenario è arrivata la svolta nelle indagini con l'interrogatorio dei 33 Agenti di Polizia.

Era circolata ieri sera la voce del presunto ritrovamento dei tre napoletani in Messico, ma la famiglia ci ha subito tenuto a ribadire che non è vero. "Smentite il ritrovamento dei nostri cari non abbiamo conferme ...i poliziotti stanno parlando e le autorità messicane si stanno muovendo appena avremo qualche notizia vi faremo sapere" , ha scritto Gino Bergamè su Fb intervenendo anche in diretta live con un amico per fare chiarezza sulla vicenda. Anche la trasmissione Chi l'ha visto? ha denunciato pochi giorni fa il muro di gomma innalzato dal Messico nei confronti della vicenda: il capo della polizia locale è risultato irrintracciabile. Appuntamento con la puntata di Chi l'ha visto? alle 21.15 su Rai3. Al tempo stesso, però, cerchiamo di darvi un'idea del contesto sociale in cui si trovano Raffaele, Vincenzo e Antonio.

"Nella puntata di domani anche tutti gli aggiornamenti sull'omicidio di Jessica - viene osservato in ultimo -, la ragazza uccisa a Milano in casa dell'autista del tram". Qual è stato il ruolo della moglie di Alessandro Garlaschi, unico accusato di omicidio? Molte ancora le perplessità.

Sull'Italia da domenica gelo siberiano, neve anche sulle coste
Potrebbe essere un' ondata di maltempo con freddo e neve come non si vedeva da tempo e la quale potrebbe entrare negli annali. Ormai mancano solo poche ore e poi Burian , l'ondata di gelo siberiano si abbatterà anche sulla nostra Penisola.

Comments