Serie A: Cagliari-Napoli, le ultime sulle probabili formazioni

Adjust Comment Print

Diego Lopez non può contare su Pisacane, Farias e Cigarini e, all'interno del 3-5-1-1, a protezione di Cragno dovrebbe presentare Andreolli, Castan e Ceppitelli nel terzetto difensivo, con Romagna in alternativa. Se ti difendi e basta contro queste squadre non hai alcuna possibilità. Ecco le ultime sul posticipo della ventiseiesima giornata di Serie A, il fischio d'inizio di Giacomelli è in programma alle 20.45. Lo sa bene Diego Lopez, che sia da giocatore che da allenatore ha vissuto innumerevoli sfide da consegnare alla storia contro i partenopei. Sono primi in classifica, ma a noi questo non deve importare. Il modo di giocare del Napoli mi ricorda il calcio spagnolo. Bisogna ritrovare il gioco per essere all'altezza: prendere palla e giocare, non prendere palla e rilanciare. Contro la Spal abbiamo vinto perché ci abbiamo messo maggior determinazione: "quella che forse è mancato col Chievo e che dovremo avere contro il Napoli". In settimana abbiamo cercato le contromisure giuste per giocare senza lasciare a loro il dominio della palla. Bisogna avere coraggio, affrontare la gara pensando che i tre punti sono in palio.

Reduce dalla vittoria di Lipsia, che non è bastata per sovvertire il brutto risultato dell'andata, il Napoli è chiamato all'ultimo sforzo dal punto di vista fisico prima dell'arrivo della settimane tipo che l'anno scorso portarono al girone di ritorno record. Sappiamo che hanno pochi punti deboli e quindi dobbiamo mettere in campo tutti i nostri punti di forza. No. Loro sono bravi, ma non temiamo nessuno e abbiamo voglia di affrontarli.

Napoletani scomparsi in Messico, la svolta: arrestati 3 poliziotti
Qual è stato il ruolo della moglie di Alessandro Garlaschi , unico accusato di omicidio? Molte ancora le perplessità. Nell'ambito di questo scenario è arrivata la svolta nelle indagini con l'interrogatorio dei 33 Agenti di Polizia .

"I tre titolari sicuri non li dico ancora, perché domani c'è la rifinitura e non sarebbe giusto nei confronti dei ragazzi". Ogni pallone per noi deve essere la vita calcistica. "Bisogna migliorare nelle piccole cose che fanno la differenza".

Comments