Roma: nevica nella Capitale. Imbiancato anche il litorale

Adjust Comment Print

Sui social sta girando una finta ordinanza secondo la quale la chiusura delle scuole a causa della neve sarebbe stata prorogata anche per la giornata di domani. Protezione civile: 'Eserc... - Tersite66: L'esercito per sgombrare dalla neve [3cm, ndr] le strade di Roma?.ma stiamo scherzando?. sarebbe bastato far s... L'ultima nevicata risale al febbraio del 2012.

Come da previsione, Roma questa mattina si è svegliata immersa nel bianco. Il servizio bus, già preventivamente ridotto, e risultato nella prima mattinata "temporaneamente sospeso sull'intera rete" ed in seguito, "in graduale attivazione".

Il capo del Dipartimento della Protezione civile Angelo Borrelli ha convocato per oggi il Comitato operativo nella sede del dipartimento nella Capitale. Anche i volontari della medesima organizzazione sono andati per le strade al fine di prestare soccorso ai senza fissa dimora rimasti all'aperto, per portare coperte e pietanze calde.

Sampdoria, le parole di Giampaolo nel post partita
La Sampdoria mi è piaciuta, abbiamo mostrato grande consapevolezza, abbiamo reagito bene alla sconfitta di Milano. Marco Giampaolo ha parlato anche dei giocatori convocati per lo stage della Nazionale: "Ferrari e Caprari? ".

Rallentata anche la circolazione stradale per i molti rami degli alberi caduti sotto il peso della neve. Il Movimento Cinque Stelle chiuderà la campagna elettorale il 2 marzo in piazza del Popolo con un evento che si terrà dalle 17 alle 22 e 30, stesso giorno per il Partito Democratico che incontrerà gli elettori in piazza Mastai dalle 17 alle 19 e 30. Sono stati chiusi Colosseo, Fori Imperiali e Palatino. Per agevolare la mobilità, l'amministrazione comunale ha deciso di disattivare le zone a traffico limitato in centro a Roma e Trastevere. Chiusi anche parchi, ville e cimiteri.

Mentre sulla costa, imbiancata dalla neve, al momento non sono segnalate criticità particolari, nell'entroterra la situazione è più complicata con importanti accumuli di neve e difficoltà negli spostamenti. "Ogni contributo è benvenuto ma non è stato chiesto da noi". Dopo le piogge della sera, l'aria polare dalla Siberia ha raggiunto il Lazio, come una lame gelida, ha fatto precipitare rapidamente le temperature a 0°, dopo che nel pomeriggio si registravano 12°C sulla Capitale.

Comments