Lazio-Juventus, le formazioni ufficiali: torna Dybala dal 1′

Adjust Comment Print

Fa parte dell'elenco invece Radu, che ha recuperato in extremis, ma il cui impiego dall'inizio resta ancora in forte dubbio.

Lazio-Juventus è uno dei big match che vanno in scena questo pomeriggio, alle ore 18:00, valevole per la 28a giornata dellaSerie A. Che i laziali possano entrare in campo con il morale comprensibilmente giù-giù non significa che i bianconeri juventini ne possano approfittare comodamente. Io sono alla Lazio da 18-20 anni ed è la cosa più bella che potesse capitarmiBattere la Juve? Oltre a essere i due migliori attacchi del campionato, Juventus e Lazio (entrambe 35) sono le due squadre che hanno segnato di più nelle seconde frazioni di partita. Come preventivabile, non sarà della partita l'ex difensore bianconero Martin Caceres, uscito malconcio dal match di Coppa Italia contro il Milan. La Juventus dopo la qualificazione alla finale della Coppa Italia, ottenuta ai danni dell'Atalanta, riprende la sua corsa scudetto. Quando si perde la possibilità di giocare una finale in quel modo c'è delusione ma abbiamo dimostrato che avremo meritato di passare.

Se per la Lazio il 3-5-2 (3-5-1-1 per l'esattezza con Luis Alberto alle spalle di Immobile) era in un certo senso ipotizzabile, lo stesso non si può dire per la Juventus. E replicare l'impresa dell'andata, quando si imposero per 1-2 a Torino in quella che fu l'unica sconfitta casalinga della Juve. Sulle fasce Basta a destra per lo squalificato Marusic, mentre a sinistra Lulic è favorito su Lukaku. Chi sicuramente guarderà con attenzione queste sfide di Serie A saranno i tifosi del Milan, infatti questi incroci potrebbero dare esito ad una giornata favorevole alla squadra di Gattuso. Lazio che manovra il pallone. Sarebbe stato un risultato utile e di prestigio, che Inzaghi ha inseguito soprattutto nella ripresa, come certifica la sostituzione di Immobile a 10′ dalla fine.

Meteo Napoli 26 febbraio: neve su tutta la Campania
Se il tempo dovesse migliorare nelle prossime ore, la situazione potrebbe ritornare alla normalità. Immagine rappresentativa, prodotta a solo scopo editoriale.

LE SCELTE DELLA LAZIO - Inzaghi opta anch'esso per il 3-5-2 con Luis Alberto e Immobile in coppia d'attacco.

JUVENTUS (4-3-3): Buffon; Lichtsteiner, Benatia, Barzagli, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Dybala, Mandzukic.

Comments