Attacca i passanti con il coltello, paura a Vienna

Adjust Comment Print

Torna la paura del terrorismo nel cuore dell'Europa.

Diverse persone sono rimaste ferite in un attacco con coltello vicino al parco Prater, nel centro di Vienna. L'uomo è ancora in fuga. Del quale al momento si sa poco o nulla.

Olbia, guarda nell'auto parcheggiata e scopre un uomo con la testa mozzata
In un'auto parcheggiata nei pressi di un capannone industriale giaceva il corpo senza vita di un uomo con la testa mozzata . Secondo i primi accertamenti, la vittima sarebbe un uomo italiano di un 61enne, la cui identità non è stata resa nota.

Secondo le prime ricostruzioni, l'uomo avrebbe colpito i passanti indiscriminatamente prima di fuggire, forse anch'egli ferito. Secondo quanto riporta il quotidiano locale Kronen Zeitung, sarebbe ora in corso una caccia all'uomo: ancora ignote le cause dell'attacco. Secondo diversi testimoni gli accoltellamenti sarebbero stati preceduti da una rissa. Non è ancora chiaro se esiste una connessione tra i due eventi. L'aggressione e' avvenuta alle 19:45 sulla Praterstrasse, nella zona di Nestroyplatz, nel quartiere Leopoldstadt, davanti a un ristorante giapponese.

Poco dopo la polizia, attraverso i media locali, ha fatto sapere che l'assalitore aveva lasciato sulla sua strada un altro ferito, apparentemente in modo non grave. La polizia e l'unità speciale austriaca WEGA sono in azione. E infatti tutti i residenti sono stati invitati a rimanere nelle loro case.

Comments