Ha vinto M5S, dateci i moduli per il reddito di cittadinanza

Adjust Comment Print

In questa scheda video realizzata proprio dai senatori grillini ecco quali sono le norme fondamentali di questa iniziativa: come funziona, chi ha diritto e chi no, a quanto ammonta, quanto dura. "Non esistono moduli per tali richieste", hanno ovviamente risposto gli operatori. Sulle prime è sembrata una boutade, ma quando le richieste hanno cominciato a moltiplicarsi e a farsi insistenti, tutto è diventato amara realtà.

Le donne, come riporta laRampa, it, si sarebbero prima recate nella zona dei patronati al parco Coppola per poi recarsi al Comune poiché erano state avvisate della presenza di uno sportello per raccogliere il reddito di cittadinanza.

Gli episodi, già resi noti dal sindaco di Giovinazzo (Bari), Tommaso Depalma, che ha parlato di file davanti ai Caf della città, si stanno verificando anche in queste ore. Quindi, ammesso che M5S possa formare un governo, se ne parlerà a fine legislatura. Nella cittadina sul mare, 20mila abitanti, i 5 Stelle hanno sfiorato il 40% alla Camera dei Deputati. All'indomani delle elezioni che hanno visto l'affermazione, soprattutto nel Sud Italia, del M5S come forza politica più votata, alcuni cittadini hanno iniziato ad informarsi sui provvedimenti promessi, a partire dal Reddito di Cittadinanza.

Fabrizio Corona torna in carcere? Gabriele Parpiglia rassicura i fan su Instagram
Il giudice Luerti sta valutando se accoglierla, respingerla o decidere per una " diffida ", ossia un semplice ammonimento . Fabrizio Corona , l'ex re dei Paparazzi , rischia di tornare in carcere proprio dopo esserne uscito da pochissimi giorni.

Del reddito di inclusione dei 5 stelle si sa già molto, anche in virtù del fatto che già nel 2013 la senatrice Nunzia Catalfo presentò un disegno di legge per l'introduzione del reddito di cittadinanza e del salario minimo, esaminata nei lavori parlamentari insieme alle altre sei proposte sul tema, sfociate poi nell'istituzione del reddito di inclusione, in vigore dal 1 gennaio 2018. Perderà il reddito anche chi si licenzia senza giusta causa per due volte in un anno.

A Giovinazzo, in provincia di Bari, alcuni elettori hanno preso alla lettera il programma elettorale del Movimento 5 stelle. Questo perché, è la loro argomentazione, l'Istat "fa finta" che le famiglie italiane proprietarie della casa in cui vivono (la maggioranza) ricevano ogni mese l'equivalente dell'affitto che otterrebbero se la mettessero sul mercato. "È un meccanismo condizionato che si conclude con una proposta di lavoro che proviene dal centro per l'impiego", aveva dichiarato Di Maio.

Comments