Tragedia in piscina, 17enne muore durante l'allenamento

Adjust Comment Print

Così come riporta Il Mattino in una breve, il ragazzo è deceduto durante un allenamento di nuoto, quasi sicuramente a seguito di un malore. Il magistrato della Procura della Repubblica di Napoli nord ha disposto il trasporto della salma del giovane Mario R. nel Secondo Policlinico di Napoli dove sara' eseguito l'esame autoptico per accertare le cause del decesso. A perdere la vita un 17enne di Casalnuovo di Napoli, Mario Riccio, nuotatore tesserato con l'Acquachiara di Pomigliano d'Arco, di cui è presidente Franco Porzio, ex pallanuotista e campione olimpico.

Tragedia in piscina, 17enne muore durante l'allenamento
Tragedia in piscina, 17enne muore durante l'allenamento

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri. Soccorso immediatamente da Tommaso Cerbone, il suo allenatore, il ragazzo, fa sapere la sua societa' d'appartenenza in una nota, "e' stato sottoposto a tutti gli interventi necessari". Gli è stato anche applicato il defibrillatore, ma non c'è stato nulla da fare. "Tutto il Mondo Acquachiara si stringe attorno alla famiglia di Mario".

Antonietta Gargiulo ha saputo che le figlie Alessia e Martina sono morte
La donna si trova ancora nel reparto di terapia intensiva e, a quanto si appreso, non si ricordava nulla di quanto accaduto. Inoltre aveva bloccato la porta dell'appartamento onde evitare che i colleghi potessero fare irruzione.

Comments