Elezioni in Russia 2018, un risultato che sempbra annunciato

Adjust Comment Print

Così il presidente russo Vladimir Putin ha proclamato la sua vittoria alle elezioni presidenziali e nel bagno di folla sotto le mura del Cremlino ha lanciato un appello a "mantenere l'unità". Il movimento del principale oppositore del Cremlino, Alexey Navalny, ha affermato di aver dislocato 33.000 osservatori ai seggi e ha segnalato centinaia di casi di frode, soprattutto a Mosca, San Pietroburgo e negli Urali. Al quarto posto la candidata Ksenia Sobchak, figlia dell'ex sindaco di San Pietroburgo e mentore di Putin, Anatoly Sobchak, che racimola un misero 1,39%. Uomo law and order che ama spesso farsi fotografare a torso nudo come il Duce e si erge a difensore della tradizione e della cristianità, utilizzate nel senso di instrumentum regni, esattamente come fa Erdogan in Turchia con l'Islam, Putin è il beniamino di tanti qui in Europa innamorati dei maschi alpha e assai poco della democrazia e del liberalismo. Tra gli altri mezzi di scambio denunciati sui social network anche sconti per alimentari e biglietti per concerti.

Stando a un recente sondaggio del centro demoscopico statale Vtsiom, Putin dovrebbe ottenere tra il 69 e il 73% dei voti. Gli exit-poll sono previsti per le 21 di Mosca. La "battaglia" del presidente russo a questo giro è però prima di tutto per l'affluenza. Il super favorito per il quarto mandato è proprio Vladimir Putin, attuale presidente della federazione russa. Solo se il 70% dei quasi 111 milioni di aventi diritto si recheranno alle urne, il suo successo sarà completo.

Il ministro dell'Interno smentisce ovviamente tutte queste ipotesi, facendo sapere che "non ci sono state violazioni che possono inficiare l'esito del voto".

Guerra spie, Mosca espelle 23 diplomatici britannici
Sulla chiusura del consolato a San Pietroburgo , Mosca ha parlato della "disparità" nel numero di sedi tra le due nazioni.

Per quanto riguarda i dati reali, Putin è in testa nelle presidenziali russe con il 72,53% dei voti.

L'affluenza alle urne è stata indicativamente attorno al 63,7%, dato inferiore a quello atteso da Putin, che aveva fissato come obiettivo il 65%. Ha già corso altre cinque volte per la presidenza: in un'intervista all'emittente pubblica tedesca Deutsche Welle ha elogiato le sanzioni internazionali alla Russia dicendo che avrebbero aiutato l'economia interna.

Comments