Assassin's Creed ambientato in Grecia? Sì, secondo rumors!

Adjust Comment Print

Il capitolo in Grecia confermerebbe inoltre le teorie su un'eventuale trilogia "Empire", con il terzo "episodio" che avrebbe come sede l'Antica Roma. Un team di sviluppo dell'azienda francese, sicuramente, è già al lavoro sul prossimo capitolo della serie, del quale oggi non sappiamo ancora nulla.

Le indiscrezioni in questione - trapelate da fonti abbastanza attendibili - specificano che i lavori del prossimo titolo sarebbero iniziati durante i primi mesi del 2017, prima del debutto ufficiale di Origins. Il mistero c'è e rimane.

Donna uccisa a Terzigno davanti alla scuola della figlia: sospettato l'ex marito
I bambini sono stati fatti tornare tutti a casa per mezzo di un'uscita laterale per non vedere il corpo della donna a terra. A lanciare l'allarme alle forze dell'ordine è stato il primo cittadino, avvertito da una persone che si trovava sul posto.

Stando ai rumor, il prossimo capitolo di Assassin's Creed dovrebbe approdare su PlayStation 4, Xbox One e PC nell'autunno 2019.

Le piattaforme supportate saranno le medesime di Assassin's Creed: Origins, ma potrebbero esserci grosse sorprese per tutti i possessori di Nintendo Switch. Voi cosa ne pensate? Lo stesso Ezio Auditore da Firenze sarebbe entrato in contatto con la popolazione greca, in particolare con la capitale Atene, dove aveva stabilito delle basi per la Confraternita; qui il Maestro Assassino era riuscito a recuperato alcuni manufatti Isu nascosti sotto l'Acropoli.

Comments