Si apre maxi voragine: due auto in bilico

Adjust Comment Print

Si è aperto uno squarcio Largo circa 3 metri per 5 profondo 6 metri, ma erano trascorsi soltanto 9 giorni dalla voragine aperta sulla circonvallazione Gianicolense che aveva coinvolto anche in quel caso due auto in sosta. In particolare sul litorale romano la situazione delle strade è pericolosamente all'ordine del giorno: tra buche, voragini per auto parcheggiate, e disagi estremi ogni qual volta nevica o più semplicemente piove a Roma, la situazione è tutt'altro che tranquilla.

Mentre continua ad allungarsi la lista delle strade chiuse "causa dissesto stradale": è ancora off limits via di Malafede nel X municipio. I residenti del litorale sono ormai esasperati e lo scorso sabato sono addirittura scesi in piazza per manifestare chiedendo al sindaco Raggi l'immediato intervento e sblocco dei bandi per la manutenzione ordinaria e straordinaria delle strade periferiche.

Centrodestra unito sui presidenti: "Al M5s la Camera, a noi il Senato"
Il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi (S) e il segretario della Lega Matteo Salvini . Ma ci sono i senatori di Forza Italia ...

Una maxi voragine si è aperta in stradaa Roma, tra due auto in sosta, in circonvallazione Appia.Secondo quanto si è appreso, le due macchine sono rimaste inbilico. Ecco il momento in cui l'asfalto ha ceduto, lasciando in bilico le due automobili. Sul posto sono giunte quattro pattuglie della polizia locale e i vigili del fuoco che sono già a lavoro per recuperare le due auto e metterle in sicurezza. In particolare, chiuso il traffico dell'intero quartiere tra via Numanzia e Via Baccanini per consentire i rilievi in sicurezza su possibili altre aree interessate dalla fragilità estrema del terreno. Non si registrano feriti.

Comments