UFFICIALE. Capello lascia la Cina: Nazionale in vista?

Adjust Comment Print

Giornata movimentata in casa Suning. Una volonta' forse animata dall'addio gia' avvenuto di Fabio Capello, che ha rescisso il contratto con Suning, lasciando la guida del club cinese. La situazione si intreccia con le vicende sabatiniane. Tutto si deciderà nell'incontro con i dirigenti del gruppo di Zhang Jindong. "Per una cosa come questa...". Le voci, confermate dall'esonero di Fabio Capello, di un ridimensionamento dei costi di gestione del Jiangsu, con Sabatini tra i principali indiziati di taglio per un contratto troppo oneroso (2 milioni annui, con scadenza a dicembre e poche chances di rinnovo).

Sabatini-Suning ai ferri corti: ampi poteri sul mercato o dimissioni. Particolarmente "burrascoso" il mese di gennaio con lo stop da Nanchino a varie operazioni, tipo Ramires, Pastore e Texeira. Tra Fair Play Finanziario e paletti del Governo cinese c'è stata difficoltà per l'Inter nell'operare. Per l'ufficialità, non ci resta che attendere... Cancelo, vera sorpresa di questo campionato ed attualmente in prestito dallo stesso club spagnolo, sarà acquistato a titolo definitivo? Ora i ragazzi torneranno dai ritiri delle nazionali, in questi giorni sono ripresi gli allenamenti e ci auguriamo che col Verona riusciremo a ribadire quello che è stato il trend di ripresa della squadra. Un sogno che non è ancora sfumato. Il centrocampista argentino, obiettivo di Sabatini.

Estrazione del Lotto di oggi, 27 Marzo: esce uno dei centenari
A seguire il 43 uscito 9 volte, sono stati estratti per 8 turni i seguenti tre numeri: 16, 19, 29. 29. In tanti tentano la fortuna provando ad azzeccare i numeri ritardatari .

L'Inter dovrà ripartire subito con una nuova figura dirigenziale da affiancare a Piero Ausilio, con il quale portare avanti e migliorare ulteriormente il progetto. Prima Walter Sabatini, coordinatore dell'area tecnica di Suning Sport Group, ha ufficializzato che era sul punto di rimettere il suo mandato, rompendo quindi anche i rapporti con i nerazzurri. Il problema è che le altissime aspettative di Suning erano state frustrate da un avvio di stagione deludente con una vittoria all'esordio seguita da due ko con Beijing Guoan (1-2) e Chongqing Lifan (4-1). Circola già il nome del nuovo tecnico, il romeno Cosmin Olaroiu. Con Capello, 72 anni a giugno, lascerebbe anche il suo staff, composto da Cristian Brocchi, Gianluca Zambrotta, Franco Tancredi e Giampiero Ventrone.

Comments