Apple Watch: nuovo design e schermo più grande. Arriverà quest'estate?

Adjust Comment Print

La Mela unirebbe così l'utile al dilettevole presentando la nuova wearable app in questo contesto: considerando che la convention WWDC 2018 è prevista per il prossimo 4 Giugno, si può stimare che l'applicazione sarà introdotta con l'arrivo di watchOS 5, di cui molto probabilmente Apple illustrerà le funzioni principali in pubblico.

L'attesa è finita: iOS 11.3 è disponibile al download per tutti gli utenti.

In ogni caso, si andrà verso un cambiamento dal punto di vista delle dimensioni, visto che Apple Watch 4 dovrebbe acquisire uno schermo del 15 % più grande rispetto alla serie 3, attraverso un lavoro di ottimizzazione mirato ad accrescere la superficie visiva e tattile, ma non il volume generale del dispositivo, che dovrebbe restare pressoché lo stesso.

Questa novità si trova in Impostazioni - Batteria e mostra anche l'effettivo stato di usura della batteria dell'iPhone.

Milan, Mirabelli su Gattuso: "Il rinnovo come regalo di Pasqua"
I rossoneri se la giocheranno a viso aperto e a testa alta, spronati da Rino Gattuso , l'uomo in più di questa squadra. L'importante è sapere che sarà fatto.

Apple ha rilasciato per tutti gli utenti dei suoi dispositivi iOS 11.3, l'aggiornamento del sistema operativo che amplia le possibilità offerte dalle esperienze in realtà aumentata, introduce nuove Animoji per gli utenti di iPhone X e consente di accedere a ulteriori strumenti per la gestione della batteria e delle prestazioni. Arriva anche una nuova watchface. È possibile anche guardare i nuovi video di tendenza, i classici o quelli degli artisti preferiti in nuove playlist di video musicali. Se le indiscrezioni piu' recenti diventeranno realtà, tuttavia, entro la fine di quest'anno Spotify sbarcherà ufficialmente su Apple Watch, rendendo Snowy inutile.

Infine, è stato abilitato il supporto per Advanced Mobile Location (AML) per inviare automaticamente la posizione corrente di un utente quando effettua una chiamata ai servizi di emergenza nei paesi in cui è supportato AML. La prima è stata lanciata oggi in USA e Canada nella versione beta e fornisce agli utenti un nuovo modo di comunicare direttamente con le aziende, contattare una persona reale per fare domande o effettuare un acquisto con Apple Pay, sia in viaggio che a casa.

Un portavoce della società ha dichiarato ai colleghi di AppleInsider che l'implementazione della nuova normativa corrisponde ai valori di privacy della società e allo stesso tempo offre all'azienda l'opportunità di fornire un maggiore controllo sui dati personali. I dati Health Records sono crittografati e protetti con un codice.

Comments