Lazio, truffa de Vrij indagato cittadino spagnolo

Adjust Comment Print

Real? Nessun contatto.Su de Vrij: Inter? Il direttore sportivo della Lazio, Igli Tare, e' stato ospite negli studi di Sportitalia. Hanno dato alla Lazio nel corso degli anni, se ci sarà la possibilità di entrare per qualsiasi ruolo per me sono benvenuti. Chi al suo posto?

Già ai tempi di Adriano Galliani i rapporti con la Lazio di Claudio Lotito sono sempre stati molto positivi e ricchi di dialoghi proficui per i club. Ma nelle casse della società di Rotterdam il denaro non sarebbe mai arrivato. Non so quanto può valere, di sicuro più di 80 milioni. "Ci sono interessamenti da tante big europee, anche se nulla di concreto per ora".

C'è un indagato nella vicenda giudiziaria che vede la Società Sportiva Lazio parte lesa in una truffa legata alle operazione di pagamento del difensore olandese Stefan De Vrij. Mauri? Non è detto che non avrà un futuro nella Lazio. Sono molto contento e fiero di lavorare per la Lazio. Ma per dirimere la controversia le due squadre stanno affrontando una partita che poco ha a che fare con lo sport.

Lorenzo Crespi torna in tv: "Mi vogliono far sparire!"
A far discutere, alcune dichiarazioni rilasciate da Cecilia Capriotti: "Marco è più femmina di me, ha una spiccata femminilità". Chissà che la sua proposta non venga accettata dalla Endemol.

"Nessuno. Ho grande rispetto della Roma perché è un grande avversario ma non desidero nessun loro giocatore". Penso sia compatibile con Immobile anche perchè l'ex Sampdoria ricopre vari ruoli. "Sono sicuro che a breve possa esplodere anche con la maglia dei capitolini". Ma gli arbitri devono capire che questi errori possono essere decisivi.

Le parole d'elogio di Tare nei confronti del Milan e della sua dirigenza potrebbero aprire scenari interessanti per il futuro mercato rossonero.

Comments