Bollette in calo ad aprile: luce -8%, gas - 5,7%

Adjust Comment Print

L'Authority, in particolare, spiega che il calo dell'elettricità è sostanzialmente legato all'andamento dei prezzi all'ingrosso, stimati in riduzione per il secondo trimestre 2018 (-14% circa il Prezzo Unico Nazionale rispetto alla media del primo trimestre 2018). Secondo quanto diffuso, dall'autorità dell'energia dal 1 Aprile per la famiglia tipo il costo dell'Elettricità diminuirà del 8% e quella del gas del meno 5,7%.

L'ARERA, Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente, già Autorità per l'Energia Elettrica, il Gas ed il Servizio Idrico, ha infatti reso noto che, con l'aggiornamento trimestrale delle tariffe, dall'1 aprile del 2018 i prezzi dell'energia elettrica scendono dell'8%, mentre per il gas il ribasso tariffario è pari al 5,7%. "Apprezziamo le diminuzioni in arrivo ma desta forte preoccupazione l'incidenza eccessiva sull'elettricità degli oneri di sistema che conoscono un nuovo aumento del +1,1% dovuto al rafforzamento delle agevolazioni per le industrie energivore. - afferma Emilio Viafora, presidente della Federconsumatori -".

Nello stesso periodo la spesa della famiglia tipo per la bolletta gas (1.400 metri cubi di consumi annui) sarà di circa 1.042 euro, con una variazione del +1,3% rispetto ai 12 mesi equivalenti dell'anno precedente (1° luglio 2016 - 30 giugno 2017), corrispondente a circa 13 euro/anno, che sconta la leggera ripresa dei prezzi gas nei mesi scorsi a seguito della ripresa dell'economia europea. Per il gas, -4,2% dei costi di approvvigionamento, che calano per la riduzione delle quotazioni all'ingrosso nei mercati a termine in Italia e in Europa.

Il calo delle bollette di luce e gas a partire dal primo aprile è una buona notizia secondo le associazioni dei consumatori che puntano il dito però sul peso, ormai preponderante, dei cosiddetti 'oneri di sistema'.

Inter-Verona, Spalletti: "Dobbiamo assolutamente vincere. Rafinha? Sta crescendo"
Sui giocatori che vestiranno il nerazzurro nella prossima stagione: "Per Cancelo e Rafinha vedremo più avanti". Intanto pensiamo a vincere domani per prepararsi bene, il miglior allenamento è questo, vincere.

La stessa situazione sembra verificarsi per la bolletta del gas.

"Su base annua - denuncia invece il Codacons - ogni singola famiglia paga quasi 191 euro di tasse e oneri sulla bolletta della luce e ben 443 euro di imposte per il gas".

La discesa dei costi ci sarà, ma forse, per risparmiare davvero, i consumatori dovranno aspettare ancora un pò.

Comments