Software guasto: caos a Termini, penali a fornitore

Adjust Comment Print

Le Ferrovie hanno quindi sottolineato anche che "permangono i rallentamenti, con ritardi fino a 60 minuti e riprogrammazione del servizio ferroviario, per i convogli in viaggio sulle linee Roma Termini - Cassino/Formia/Grosseto/Viterbo/Sulmona" e che i tecnici di Rete Ferroviaria Italiana sono al lavoro per risolvere il "problema tecnico". Rfi fa sapere che al gestore "sono state applicate le penali previste dal contratto per il disservizio".

Venerdì Santo, a Barletta la processione eucaristico-penitenziale: tutte le foto
Tra le processioni più sentite c'è sicuramente quella della Santissima Addolorata de la Soledad , che parte dalla Parrocchia di S. Nicola da Tolentino in via Maqueda, attraversa il mercato storico di Ballarò e termina a Porta Sant'Agata in corso Tukory.

Roma - Caos alla stazione Termini. I ritardi non hanno risparmiato neanche l'alta velocità. Anche se i disagi erano iniziati prima. "Dalle 10.50 la circolazione ferroviario nel nodo di Roma è rallentato per un inconveniente tecnico a Roma Termini. Dovevo essere partito un'ora fa, invece sono qui per l'ennesimo ritardo dei treni"; a fargli eco, Antonella, diretta a Sulmona insieme con il marito e il figlio di 2 anni: "Stiamo aspettando di capire quando riusciremo a partire, è assurdo che la stazione della Capitale si blocchi in questo modo". Il sistema è stato riavviato e ora funziona regolarmente, ma i convogli di passaggio per Roma hanno maturato ritardi che si ripercuoteranno sul traffico ferroviario di tutta la giornata.

Comments