Champions: Barcellona Roma, Nainggolan convocato ma Under è out

Adjust Comment Print

Giornata di vigilia per la Roma di Eusebio Di Francesco, la squadra giallorossa domani sera sarà impegnata al Camp Nou contro il Barcellona di Valverde, gara d'andata dei quarti di finale di Champions League. "Vediamo come reagisco, c'è ancora tempo per recuperare". Il dolore non ha permesso al belga di continuare il match.

Sassuolo-Napoli, Iachini: "La squadra di Sarri ha un'organizzazione di gioco quasi perfetta"
Era un po' la sua volontà quella di andare a Napoli , ma non volevamo cederlo. "Quelle le accetti di meno". Quando si dice sliding doors: poteva essere Berardi-Mertens-Insigne, ma anche Callejon-Mertens-Politano.

Pensi che è un caso che Suarez non abbia ancora segnato in Champions?Sì è un caso, ha grande qualità e capacità di attaccare la profondità. Decisiva sarà la rifinitura di oggi. Chi invece potrebbe non farcela per la gara di mercoledì è Cengiz Under: l'attaccante turco, infatti, anche nella sessione odierna di allenamento ha svolto un lavoro individuale. "Messi? È il migliore di tutti al momento, non solo del Barcellona, ma di tutto il mondo - aggiunge l'esterno -". Sabato a Bologna ha schierato El Shaarawy che è più efficace quando parte a sinistra. Praticamente da escludere il suo impiego anche sabato contro la Fiorentina, a rischio il ritorno col Barça e pure il derby del 15. "Ma non basta una sola partita, non ci dimentichiamo di chi è stato decisivo per la qualificazione". Anche perché nella vita privata uno può fare e essere quello che vuole, ha diritto a vivere e divertirsi come tutti e magari ci vorrebbe meno attenzione mediatica, come ad esempio, sottolinea, nei confronti di Mario Balotelli. "Vogliamo fare la storia", hanno detto in coro Fazio e Perotti intervistati da Marca. "Sia lui che Spalletti sono bravi allenatori". "Data la sua reputazione da calciatore, il mio cliente ha molto da perdere e non si metterebbe alla guida dopo una notte in un locale".

Comments