Valverde: "Contro la Roma può succedere di tutto. Su Messi e Busquets…"

Adjust Comment Print

Se si dovesse replicare il 4-1 dell'andata, questa volta a favore della formazione di Di Francesco, si andrebbe ai tempi supplementari. Dovremo saper rispondere ai loro attacchi quando non avremo il pallone. Siamo sempre freschi per le partite fondamentali.

Come ricordi il gol di Florenzi? Argomento chiuso, ma la sensazione è che domani Ter Stegen farà di tutto per archiviare il ricordo. Avete preso solo 3 gol... Vogliamo grandi successi, siamo ben posizionati in Champions, Coppa e Campionato.

La Roma ha perso con la Fiorentina e deve rimontare il risultato negativo dell'andata, questo li può aver colpiti? Certamente non può mancare il killer instinct di Edin Džeko, su cui sono basate buone percentuali della speranza di successo della Lupa ma, probabilmente, servirà anche una prestazione più massiccia dei centrocampisti, a cominciare da Strootman e De Rossi, anche se il probabile recupero di Nainggolan dovrebbe alzare almeno un minimo l'asticella dell'ambizione giallorossa in mezzo al campo. "Rimaniamo concentrati sul nostro gioco".

La tua top 5 dei migliori portieri in questo momento a livello internazionale?

"Certo. Avevamo bisogno di 15 punti per essere campioni, loro non hanno vinto e ce ne mancano 10". Sono tanti a poter fare la differenza.

Nello spogliatoio avete parlato della Champions vinta 9 anni fa qui a Roma?

Maratona di Roma, vincono kenioti ed etiopi
All'interno del mezzo, una giovane donna, incinta, era stata colpita improvvisamente da forti dolori che facevano presumere un imminente parto.

Sulle vertigini per la semifinale: "Non penso oltre alla partita di domani sera". Adesso c'è una situazione diversa, la partita è differente da quelle giocate in passato.

Il 4-4-2 ti rende più sicuro? Credo che cercheranno questo. "Il ritmo è serrato ma sappiamo di avere giocatori di qualità". Come si affronta una gara con un vantaggio simile? Perché tutte le strade portano a Roma, Messi si augura che lo facciano anche quelle che poi finiscono a Kiev. "Dobbiamo giocare come se partissimo da 0-0".

Pensa possa essere possibile una vostra uscita?

Mediaset, che detiene i diritti della massima competizione europea fino alla fine della stagione, ha deciso di fare un regalo non da poco a tutti gli appassionati italiani. Un limite, è vero, ma tre gol su quattro sono stati dei regali della Roma: il Barcellona si è limitato a scartarli e a ringraziare. "Lui trova sempre il modo di far danni", ha detto Valverde. È questo il bello della partita, bisogna vedere fino a che punto riusciranno a contenere i nostri. "Noi dovremo stare attenti a Dzeko e Kolarov". Domani è un'altra partita e non sappiamo cosa succederà.

Come arrivano i giocatori in questa parte finale? Abbiamo un vantaggio ma non possiamo pensare a quello. Mi aspetto la stessa partita dell'andata.

Se il Barcellona vincesse il campionato contro il Real Madrid?

Comments