Trump "voleva licenziare Mueller" a dicembre

Adjust Comment Print

L'avvocato ha ammesso di aver pagato "di tasca propria" 130mila dollari all'attrice porno Stormy Daniels, in cambio della riservatezza su un rapporto sessuale avuto con Donald Trump anni fa. "Una situazione scandalosa" la perquisizione a Cohen. Gli ordini di perquisizione dell'Fbi sono avvenuti nel contesto di un'indagine che mira a scoprire se Cohen abbia eliminato delle informazioni che avrebberto potuto essere dannose per Trump durante la campagna elettorale. Sinora 19 persone sono state incriminate, tra cui il direttore della campagna di Trump e il suo ex consigliere alla Sicurezza nazionale. Vediamo cosa succede. Molte persone hanno detto che dovrei licenziarlo. Trump ha accusato Mueller di condurre indagini "faziose" e che l'indagine sia "diventando ridicola", perché non "hanno trovato collusione con la Russia".

Champions, Roma Barcellona 3-0: giallorossi in semifinale
Una prestazione straordinaria per lui, che è l'anima di una squadra capace di ribaltare un pronostico che sembrava già scritto. Impresa storica della Roma di Eusebio Di Francesco che batte il Barcellona ribaltando il sonoro 4-1 maturato al Camp Nou .

Trump era furioso per notizie di stampa sulla possibilità che il procuratore speciale, che guida l'inchiesta sul Russiagate, emettesse un mandato per ottenere documenti relativi alle sue attività commerciali, varcando così quella 'linea rossa' di cui il tycoon aveva parlato in una precedente intervista. La portavoce della Casa Bianca, Sarah Sanders, ha affermato come Donald Trump abbia, in teoria, l'autorità legale per licenziare il procuratore speciale Robert Mueller. Si ricercano quindi prove dei reati di frode bancaria e violazione della legge elettorale.

Comments