Zappadu: "Basta Berlusconi, vorrei paparazzare Renzi con la Boschi"

Adjust Comment Print

Partito in ritardo da Campobasso, Silvio Berlusconi, ha saltato il primo appuntamento previsto per la sua visita a Isernia in programma nel tour elettorale di due giorni in Molise per sostenere Donato Toma e il Centrodestra. Berlusconi è atterrato con l'elicottero a Termoli dove ha effettuato, accolto dai vertici di Forza Italia tra i quali Annaelsa Tartaglione e Aldo Patriciello in compagnia di ladi Mastella, una passeggiata in centro con non poche difficoltà a causa dei numerosi militanti e giornalisti che lo fermavano in continuazione per domande o semplici selfie.

Berlusconi, impegnato come le altre forze politiche a cercare di formare il nuovo governo, durante il suo intervento è improvvisamente inciampato sul palco ad Isernia, in Molise.

Il brutto fuoriprogramma sul palco è stato notato solo da chi occupava i posti laterali, poiché di fronte era coperto da un leggio.

Grazie Fabrizio. Così gli amici hanno ricordato Frizzi in tv
Il sacerdote ha quindi chiarito che le sue parole sono state fraintese e che non bisogna farsi condizionare dall'entusiasmo. Supervisore de LaNostraTv, scrive per il sito dal 2014.

Alcuni hanno affermato che durante l'incidente l'ormai ex leader (dopo la vittoria alle elezioni di Matteo Salvini) della coalizione di centrodestra, stava scartando una caramella e subito dopo si è ritrovato praticamente steso a terra.

Nel suo discorso l'ex cavaliere si è rivolto ai molisani "missionari di libertà e benessere", chiedendo loro di convincere gli indecisi. Insomma, anche questa volta Berlusconi ha catturato in qualche modo l'attenzione dei presenti.

Comments