Governo, a Casellati mandato esplorativo

Adjust Comment Print

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha affidato a Maria Elisabetta Alberti Casellati, presidente del Senato, il mandato esplorativo per provare a sbloccare le trattative per la formazione del nuovo governo. Il Segretario ha poi concluso indicando che il termine massimo concesso alla Casellati per riferire al Presidente della Repubblica è quello della giornata di venerdì. "Sarete informati del calendario degli incontri che avverranno in tempi brevi". Il primo passo: preparare l'agenda dei colloqui con tutte le forze politiche, sulla falsariga di quelli che si sono già svolti al Colle nelle consultazioni.

Maria Elisabetta Alberti Casellati è una senatrice di Forza Italia di 71 anni. "La Lega è pronta a governare anche oggi, basta che gli altri smettano di litigare", è il commento del Carroccio. "Altro che aspettare le elezioni Regionali, ora è il momento della verità per chi dopo il 4 marzo ha pensato solo a tatticismi e personalismi".

Se Salvini che non vuole il PD e Di Maio che non vuole Berlusconi non trovano l'accordo in una settimana, sarà dunque molto probabile che a Palazzo Chigi si vada a insediare una terza persona alla quale i partiti "che hanno vinto le elezioni" non potranno dire di no.

Economia: Fmi migliora previsioni crescita Europa centro-Est
Buone notizie arrivano anche per la disoccupazione , prevista in discesa al 10,9% quest'anno e al 10,6% il prossimo. Madrid e Atene sono, però, alle prese con tassi di disoccupazione molto più elevati di quello dell'Italia .

Significherebbe infatti riconoscere una primazia al centrodestra nel tracciare la strada per un prossimo governo, sgombrando il campo in partenza anche da conventio ad excludendum nei riguardi di Silvio Berlusconi. "Abbiamo sempre detto che ciò che vogliamo fare è partire dai temi che interessano ai cittadini". È nata nel 1946 a Rovigo, vive a Padova ed è la prima donna eletta alla presidenza del Senato nella storia della Repubblica: è avvocata, è stata docente di diritto canonico e questa legislatura è la sua sesta da senatrice. Questa per noi è un'occasione preziosa per fare chiarezza anche perché l'Italia non può più aspettare. Il ruolo del Presidente del Senato è fondamentale per capire come uscire da questo stallo politico.

DI MAIO - Infine, l'ipotesi del pre-incarico a Luigi Di Maio, capo pentastellato.

Comments