Klopp avverte la Roma: "Vogliamo vincere la champion's"

Adjust Comment Print

(M. Pinci) - Chi si preoccupava che la fila alle ricevitorie avesse distratto la Roma, forse aveva ragione. Per molto tempo non succederà più una cosa del genere. È un vero peccato che se ne sia andato.

Amianto all'Olivetti: assolti tutti i manager, sentenza ribaltata
In primo grado i fratelli De Benedetti erano stati condannati a 5 anni e 2 mesi per i reati di omicidio colposo e lesioni colpose. Di fatto, i dirigenti sono considerati responsabili penalmente solo per i primi anni di esposizione del lavoratore all'amianto .

E non è bastato stavolta nemmeno il settimo gol di Ünder, che da febbraio segna al ritmo di Salah, a scacciare le ombre sinistre che il direttore sportivo Monchi pareva quasi evocare prima della partita, quando prometteva di firmare " per arrivare quinti e vincere la Champions". Proprio prima di una partita in cui era semplicissimo compromettere la corsa contro Lazio e Inter. Non lavorerò all'età di Heynckes, ammiro quello che sta facendo, ma io non lo farò. "Formazione? Dobbiamo pensare al WBA e schiererò una formazione forte, rispettiamo la Premier League, abbiamo bisogno di punti per assicurarci uno dei quattro posti che permettono di qualificarsi per la Champions League, dobbiamo essere al meglio, poi dopo il match penseremo alla Roma". "Non ho mandato messaggi perché era chiaro che il City avrebbe vinto il titolo". Il tecnico tedesco, arrivato a Liverpool nell'estate del 2015, è infatti atteso da un finale di stagione al cardiopalma con la volata in campionato e soprattutto le due semifinali (ed eventualmente anche la finale) di Champions League. Considerato pure che tra i pensieri dell'allenatore, c'era anche quello di evitare estenuanti fatiche alle star perché possano darsi da fare martedì a Liverpool.

Comments