Forte scossa di terremoto tra Abruzzo e Molise di magnitudo 4.6

Adjust Comment Print

Nuova scossa di terremoto. E' stata avvertita anche in Abruzzo fino a Pescara.

Tante testimoni hanno raccontato sui social di essere scappati da casa e di aver vissuto attimi di panico.

Ma le scosse successive sono state numerose localizzate tra 1 e 2 km da Muccia. La magnitudine è stata di 4.2 sulla scala Richter. L'epicentro è stato localizzato ad Acquaviva Collecroce, in provincia di Campobasso, a una profondità di 31 chilometri. In lacrime molti residenti di San Giacomo degli Schiavoni che sono corsi per strada terrorizzati dalla forza del sisma.

Francia, evacuato Mont-Saint-Michel per uomo sospetto. Ma lui è fuggito
La notizia è trapelata al momento dell'allarme, alle 7.45 di questa mattina, quando dei testimoni hanno riferito che un uomo che viaggiava con uno zaino avrebbe urlato di voler uccidere dei poliziotti.

ULTIM'ORA Terremoto Molise magnitudo alta. "Ricognizioni precauzionali in corso con squadre a terra ed elicottero". Ho allertato i vigili che stanno controllando con i tecnici le condizioni di tutta la cittadinanza. Al momento non si segnalano danni a persone o cose.

Verranno controllati anche gli edifici pubblici e verificato il possibile epicentro del sisma. Lo ha detto all'ANSA il presidente dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv), Carlo Doglioni. La Protezione civile è in continuo contatto con Palazzo Chigi e si sta coordinando con le autorità locali. La maggiore preoccupazione, anche per Guardialfiera, è per la parte vecchia.

Comments