Scontri Liverpool-Roma: 9 arresti, due sospettati di tentato omicidio

Adjust Comment Print

Oltre ai due giovani, ritenuti colpevoli della coltellata inflitta al tifoso del Liverpool, sono state fermate altre sette persone provenienti dalla Capitale con l'accusa di danneggiamenti, possesso di droga o armi offensive e altro.

"L'AS Roma condanna nella maniera più dura possibile l'aberrante comportamento di una ristretta minoranza di tifosi in trasferta che, coinvolti negli scontri con i sostenitori del Liverpool nel prepartita di ieri, hanno arrecato vergogna al Club e alla stragrande maggioranza dei romanisti che hanno avuto una condotta esemplare ad Anfield - si legge nella nota diffusa dalla Roma -". Come riportano i media inglesi, Sean Cox, vittima dell'aggressione avvenuta durante gli scontri tra i tifosi di Liverpool e Roma, starebbe lottando tra la vita e la morte.

Atalanta-Torino, Mazzarri: "Complimenti a loro, ma abbiamo preso un gol balordo"
I granata potrebbero anche raddoppiare subito, ma il n°10 serbo non è fortunato nella mezza rovesciata che viene deviata in angolo.

"La UEFA è profondamente scioccata dal vile attacco avvenuto prima della partita tra il Liverpool e la Roma, il nostro pensiero è rivolto alla vittima dell'aggressione e alla sua famiglia".

Liverpool, due tifosi della Roma arrestati per tentato omicidio video: tifoso dei Reds picchiato con una cinghia fuori dallo stadio Anfield Road prima del triplice fischio d'inizio 25 aprile 2018 - agg. "Curato sul posto, è stato successivamente trasportato in ambulanza al Centro Neurologico di Walton per un trauma cranico", ha aggiunto. In un comunicato stampa diffuso questa mattina, il club ha voluto prendere le distanze nei confronti di quei tifosi che si sono resi protagonisti di tafferugli prima della semifinale d'andata di Champions League. Gli sarà offerto da parte nostra totale supporto. "Il Liverpool invita i tifosi e chi era alla partita a rivolgersi alla Polizia del Merseyside per informazioni".

Comments