Inter-Juventus, frase Tagliavento: Pecoraro attenziona il filmato

Adjust Comment Print

A fine gara, il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, si congratula con il quarto uomo Tagliavento. Sui social non si parla d'altro e, come se non bastasse, ad alimentare le polemiche è un video che è diventato virale in pochissimo tempo. L'arbitraggio del signor. Orsato è stato a dir poco disastroso e l'esito finale del match ne è stato sicuramente condizionato. Quali decisioni di Orsato non hanno convinto i nerazzurro? Il primo filmato riguarda il labiale dello stesso a bordocampo dopo il gol del pareggio della Juventus, mentre il secondo riguarda il siparietto con Allegri nel finale di partita a San Siro, contestato dai tifosi sul web.

Anche perché arbitro, quarto uomo, segnalinee, zona Var, sono costantemente ripresi dalle telecamere di mezzo mondo e gli arbitri impegnati nelle varie funzioni sono ben consapevoli di ciò. Stando a quanto riferito dall'"Ansa", il procuratore Giuseppe Pecoraro, infatti invierà un maggior numero di collaboratori rispetto al passato a controllare la regolarità delle partite determinanti per il vertice e la coda.

Milan, Gattuso contro tutti: "Inutile trovare alibi e colpevoli: bisogna stare compatti"
Il primo responsabile sono stato io, avevo fatto i biglietti per andare in Spagna con la mia famiglia ma ho strappato i biglietti. Dobbiamo giocare con umiltà, non dobbiamo pensare di aver vinto 7 Champions , se ci manca anima e voglia non facciamo nulla.

"Orsato è stato proprio bravo, promosso", le parole dell'allenatore bianconero, riprese perfettamente da un video pubblicato da Eurosport.

Comments