Napoli, Sarri: "Persi di fronte l'avversità della partita. Proveremo a riscattarci"

Adjust Comment Print

Ma questi ragazzi hanno dato tutto: "vanno ringraziati e non ci possiamo arrabbiare più di tanto. anche se martedì lo farò e molto". Noi siamo stati sempre bravi a reagire, ma stasera ci siamo persi nelle avversità.

Stessa situazione dopo la vittoria della Juve all'ultimo con Dybala... Prima di partire per Firenze, il tecnico ha fatto svolgere alla squadra un allenamento caratterizzato soprattutto da approfondimenti di natura tattica. "Mi attaccò sul baule della macchina una grossa bandiera degli azzurri, di quel Napoli a cui ora mio figlio sta cercando di regalare lo scudetto.". Il gol di Higuain nel finale di Inter-Juve? Dobbiamo pensare alla prossima partita. Deboli mentalmente? Non lo so, siamo quelli che abbiamo fatto più rimonte sul campo. Cambiare modulo e giocare in quel modo in dieci è quasi obbligatorio, Jorginho era il meno adatto per il centrocampo a due. E ci siamo persi in fase difensiva anche per questo. "Dobbiamo adesso avere la testa alla prossima partita - risponde il tecnico azzurro -: il campionato è una sequenza di partite, se prepariamo bene la prossima faremo bene anche a livello di campionato". In questo momento vorrei una squadra con la voglia di riscattarsi subito. "Vincendo contro il Torino faremmo il record di punti, altro obiettivo importante". Restare in 11 poteva essere molto meglio, non avremmo perso le nostre certezze dal punto di vista tattico. Mertens? Lui ha avuto un calo fisiologico, ma non è giusto parlare di singoli oggi, anche perchè in pochi hanno fatto bene.

Duro attacco a Simona Ventura — Heather Parisi Instagram
Il rapper non è stato particolarmente apprezzato da Heather , che ha ricevuto persino minacce di morte dalle sue fan. Immediata la replica dell'americana che attraverso il puntualizzato che la vicenda del like era una fake news .

"Abbiamo perso giocando male e abbiamo l'obbligo di riscattarci domenica prossima".

L'allenatore dei partenopei parla dopo la brutta sconfitta arrivata al Franchi: "Se qualcuno pensava alla Juventus, ha sbagliato". Troppe aspettative? Non penso, a Napoli dopo ogni vittoria c'è un eccesso di entusiasmo. "Non è stata un'estate tranquilla dove abbiamo speso molte energie nervose".

Comments