Calciomercato Napoli, dopo Sarri: De Laurentiis punta l'ex Juve

Adjust Comment Print

A Milano è cambiato tutto in pochi minuti e con la vittoria della Juve il Napoli ha preso una botta in testa, poi a Firenze dopo il rosso di Koulibaly ne ha preso un'altra. "È come se il Napoli sia sceso in campo molle contro la Fiorentina". "Ho detto a Kalidou che il Napoli deve concentrarsi solo su se stesso senza farsi prendere dal'euforia". L'obiettivo del Chelsea è quello di regalare anche Koulibaly e Hysaj all'allenatore toscano. Satin non esclude grandi cambiamenti per il prossimo anno: "C'è sempre bisogno di rinnovare in un club e questo implica un cambio di giocatori o di staff, ma non ho informazioni circa il Napoli che di certo dovrà provare a migliorarsi". Non so nulla e non so neppure se il Chelsea andrà in Champions o meno. "Ed i calciatori importanti vogliono giocarla". Per il senegalese sarebbe pronta un'offerta da 100 milioni di euro, mentre per il laterale albanese i 55 milioni della clausola rescissoria. Il presidente può anche decidere di tenerlo perché lo ritiene importante per la squadra.

Il sogno Scudetto svanisce proprio sul più bello per il Napoli e adesso - con la velocità tipica con cui il calcio macina le proprie vicende - in casa azzurra i pensieri ora sono rivolti a cosa sarà della gioiosa macchina da gioco creata da Maurizio Sarri, che negli ultimi due anni ha portato a superare tutti i record del club in termini di punti, successi e goal.

Punta pistola giocattolo al prof: 17enne sospeso nel Pisano
La Procura ha aperto un fascicolo sulla vicenda presso il Tribunale dei minori di Firenze e ha affidato l'indagine alla polizia. Inoltre, lo stesso alunno è stato sospeso, e con grande probabilità dovrà rifare l'anno.

De Laurentiis vuole Antonio Conte!

Comments