India, tempesta di sabbia e grandine: oltre 90 morti in due stati

Adjust Comment Print

Gli stati più colpiti dalla tempesta sono il Rajasthan, dove i morti sono una trentina, e l'Uttar Pradesh, dove al momento si contano 67 vittime. Impressionanti le immagini caricate su Twitter. Sono stati soprattutto questi incidenti a causare la morte di tante persone. Secondo il Dipartimento meteorologico dell'Aeronautica indiana, nel distretto di Agra (Uttar Pradesh) sono caduti ieri sera in meno di tre ore 48,2 millimetri di pioggia, accompagnati da venti con picchi di 126 km/h. Nessuna vittima, per fortuna, nella megalopoli di Nuova Delhi, dopo la tempesta di sabbia verificatasi in India che sta mettendo in ginocchio la popolazione.

Il nord dell'India sta vivendo un incubo di pioggia, sabbia e vento monsonico.

Heynckes: "La Juve ha dimostrato che il Real è vulnerabile"
Il Bayern è una macchina da gol - 88 reti in 32 gare di Bundesliga - vietato dunque dare per spacciati i ragazzi di Heynckes . La squadra di Zidane ha pareggiato 2-2 con il Bayern Monaco , risultato che basta dopo la vittoria dell'andata in trasferta.

Le forti raffiche di vento (che avrebbero toccato i 145 chilometri all'ora) hanno danneggiato anche varie abitazioni, facendo crollare pareti e tetti. Alcuni sono stati uccisi dal fulmini, altri sotto il crollo delle loro case.

Cordoglio da parte delle autorità, che sono state colte alla sprovvista dalla tempesta poiché manca ancora molto tempo all'inizio della stagione dei monsoni. Per fortuna, almeno nella capitale, non si registrano vittime. "Rattristato dalla perdita di vite a causa di tempeste di sabbia in vari luoghi in India. Condoglianze alle famiglie in lutto".

Comments