Gabigol: "Non mi aspettavo di andare in Europa e tornare al Santos"

Adjust Comment Print

"Penso di aver imparato molte cose in Europa".

Due anni dopo Gabigol l'Inter potrebbe tornare a prendere un giocatore dal Santos: secondo Globoesporte sarebbe prevista nelle prossime ventiquattro ore una riunione con gli agenti di Léo Cittadini, centrocampista classe 1994 sul quale c'è anche la Sampdoria. È stato un periodo di apprendimento e crescita, sia in campo che come uomo, mi capita di vedere in televisione le partite della squadra. I suoi rappresentanti si trovano in Italia per parlare con l'Inter, presumibilmente nella giornata di oggi. Mi piace molto l'affetto dei tifosi. Sì, ho questa voglia di rivincita.

Roma-Liverpool, Monchi duro: "Noi danneggiati. Var? Assurdo che non ci sia"
Alessandro Florenzi aggiunge: “Con la VAR non so se la finale sarebbe Real-Liverpool”. Perchè la UEFA non la introduce? Non lo so, ma il tweet ironico ha ragione.

Lei è nel cuore dei tifosi nerazzurri e ha ancora un contratto in essere con la Beneamata. Nella partita contro l'Estudiantes il calciatore è tornato al gol, e durante un'intervista a Folha de Sao Paulo, ha parlato anche del suo trascorso in Europa, con l'Inter e con il Benfica: "Non è successo nulla di così clamoroso in Europa, quando ho commesso un errore mi sono sempre scusato. E ancora grazie per tutto il sostegno e l'affetto che mi hanno dimostrato", ha concluso Gabigol.

Comments