Calcio: Juventus Bologna 3-1

Adjust Comment Print

"La Juventus ha diverse opzioni di qualità quindi dobbiamo essere concentrati solo su noi stessi e non pensare di contenere un avversario piuttosto che un altro". Uno squillo isolato, però, quello degli ospiti visto che la Juventus riprende immediatamente il forcing per portarsi in vantaggio. Conquistare punti all'"Allianz Stadium" non sarà un gioco da ragazzi ma gli emiliani proveranno ad onorare con tenacia tale impegno. "Spesso siamo stati troppo precipitosi oppure titubanti, come nell'andare a contrastare Douglas Costa, e la differenza in negativo l'hanno purtroppo fatta i nostri errori". Questi ottantotto punti sono frutto del lavoro, della voglia di cercare di raggiungere gli obiettivi. Così in conferenza stampa Roberto Donadoni - le sue parole sono riportate da tuttobolognaweb - sulla partita contro la Juventus che attende il suo Bologna. Abbiamo di fronte una grande squadra e questo ci deve stimolare. Nessuna presunzione. Domani giocano Dybala e Higuain. Tutto e il contrario di tutto è successo alla Juventus in questo finale di campionato. Di certo a Torino non partiamo sconfitti. Cuadrado confermato terzino destro, come a Milano con l'Inter. Sarà 4-3-3: Dybala pronto a partire titolare, Rugani e Barzagli in ballottaggio per affiancare Benatia.

Allegri conferma il 4-3-3, ma, tenendo conto anche della finale di Coppa Italia di mercoledì, decide di dare un turno di riposo a Douglas Costa confermando Cuadrado dietro a destra, c'è Alex Sandro davanti, torna Dybala dal 1', Marchisio e non Bentancur in cabina di regia.

Giro: 2/a tappa. Da Haifa a Tel Aviv, prima chance per sprinter
Eurosport - accessibile per gli abbonati Sky e Mediaset Premium - trasmetterà le tappe in diretta dalle 13.15 su Eurosport 1. Il tracciato cittadino è affatto semplice e si presenta molto ondulato, con continui cambi di direzione e di pendenza.

Serie A - Segui LIVE su Eurosport l'incontro di Calcio tra Juventus e Bologna. A centrocampo Crisetig in cabina di regia con Poli e Nagy mezze ali mentre in attacco Verdi e Orsolini a supporto di Palacio. I rossoblu, in emergenza infortuni, al momento hanno poco da chiedere al campionato.

Comments