Lazio Inter, De Vrij giocherà? Igli Tare risponde così

Adjust Comment Print

Se ne parlava oramai già da diverse settimane, ma secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, l'ufficialità è finalmente arrivata: la società ha depositato il contratto, Stefan De Vrij arriverà all'Inter a luglio.

Non uccise, ergastolano è libero. "Fine incubo 15 anni"
Paduano ha ascoltato i suoi avvocati sempre col capo chino; più volte sentendo la ricostruzione dei fatti e il racconto della sua storia d'amore con Sara , ha rigato il suo volto con le lacrime.

Fa discutere e non poco, invece, specie fra i tifosi della Lazio, che proprio a lui intenda affidarsi senza esitazioni domenica 20 maggio il tecnico biancoceleste, Simone Inzaghi, nella sfida contro i nerazzurri che rappresenta una sorta di spareggio per la prossima Champions League. Ecco perche' il direttore sportivo Tare sta lavorando da tempo al difensore centrale che possa raccogliere la pur pesante eredita' dell'olandese. Per parlarne ai microfoni di Elleradio è intervenuto l'ex biancoceleste Franco Nanni: "In queste ultime due partite la Lazio non deve dare troppo retta a voci varie". Giusto, il difensore ha confermato di essere molto attaccato al "vil denaro" (come dargli torto) e quindi è ragionevole porsi il dubbio se stavolta anteporrà la sua voglia di fare il massimo con la Lazio finendo per penalizzare il club che lo ha ricoperto di soldi? "Cancelo va tenuto", si legge fra i social a tinte nerazzurre. Da Formello informano infatti che agli allenamenti è sempre il solito De Vrij: attento, concentrato, energico negli esercizi. Se si dovesse sentire pronto allora andrebbe schierato, ma se così non fosse non lo farei giocare.

Comments