Calabria, è caccia all'uomo dopo due sparatorie con morti

Adjust Comment Print

Anche Ignazio Saccomanno, figlio di una delle due vittime di oggi, Giuseppina Mollese, era stato ucciso una ventina d'anni fa in un agguato. Quindi è sceso imbracciando un fucile da caccia ed ha esploso un colpo sull'uscio del locale e un secondo all'interno, ferendo tre persone.

Festa della mamma: basta una foto sui social, come fanno le star
E per far sì che la festa della mamma sia un successo, ricordatevi di comprare una torta grande. La festa della Mamma è fra le feste laiche quella più sentita e amata.

L'uomo avrebbe agito a volto scoperto. E' andato, poi, in un'altra casa e ha ammazzato un altro uomo. Le indagini sono condotte dai carabinieri della compagnia di Tropea e del comando provinciale di Vibo Valentia.

Comments